Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Diano Marina, Scajola: “La Regione darà il giusto valore alle aziende balneari”

L'assessore: "Massimo è l'impegno profuso dalla giunta regionale per tutelare la categoria"

Diano Marina. Un incontro con i balneari del Golfo Dianese e l’amministrazione comunale uscente per discutere delle prospettive del settore, delle iniziative fino ad ora adottate dalla Giunta Toti e fare il punto sulla tanto discussa direttiva Bolkestein, ma anche sulla sentenza della corte attesa nelle prossime settimane. L’assessore regionale Marco Scajola si è confrontato con le imprese balneari al Grand Hotel Majestic di Diano Marina in un dibattito che ha visto la partecipazione anche di Enrico Schiappapietra, presidente regionale del Sindacato Italiano Balneari.

“Confronto aperto e costruttivo dove abbiamo ribadito il nostro impegno per tutelare la categoria dei balneari- , ha sottolineato Marco Scajola – La nostra intenzione è quella di estendere, al di là della Bolkestein, una normativa dedicate alle imprese affinché venga dato un valore anche a quelle balneari. Oggi inoltre abbiamo anche ribadito il concetto che per le operazioni di ripascimento degli arenili dalle mareggiate la Regione ha raddoppiato l’importo da investire. Siamo passati da 600 mila a un milione e 200 mila euro”.

SCAJOLA BALNEARI

L’iniziativa di questo pomeriggio è stata organizzata in collaborazione con il Comune di Diano Marina e SIB-Confcommercio di Imperia, il sindacato balneari di categoria con il loro referente del Golfo Fabio Viale. “Spazio è stato dato al confronto con le realtà territoriali per le problematiche legate alle normative europee, ma anche alle rassicurazioni da parte della Regione sull’importanza di dare un giusto valore alle nostre imprese”, ha spiegato Enrico Schiappapietra. Altri incontri con la categoria sono stati già fissati per le prossime settimane.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.