Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal 24 al 29 maggio a Imperia e nel Golfo Dianese la Finale Nazionale under 14 maschile foto

Importante manifestazione con l'organizzazione della Federazione Italiana Pallavolo, comitato regionale e delegazione di Imperia. In arrivo 28 formazioni, da tutte le regioni. In palio lo scudetto, vinto lo scorso anno dall'Amis Chiavari. Una grande vetrina per la pallavolo ed il nostro territorio

Più informazioni su

Imperia. Saranno Imperia, Diano Marina e San Bartolomeo al mare ad ospitare, dal 24 al 29 maggio prossimi, la Finale Nazionale della categoria Under 14 maschile di pallavolo (per club). In quei giorni la Riviera dei Fiori sarà invasa da 500 tra giovani atleti, staff tecnici, dirigenti ed arbitri, al cui seguito sono attesi anche numerosi accompagnatori ed addetti ai lavori.

L’organizzazione di questo importante evento, la cui denominazione ufficiale è Finale Giovanile Crai Under 14 maschile, è stata assegnata dal Consiglio Federale al comitato regionale della Federvolley, che ha delegato a livello operativo il comitato di Imperia, analogamente a quanto era accaduto quattro anni fa per l’analoga finale femminile, quando l’evento ebbe uno straordinario successo.

Questa volta saranno ben 28 le formazioni partecipanti, ovvero quelle che nelle prossime settimane si aggiudicheranno il titolo regionale più le seconde classificate di Abruzzo, Emilia Romagna, Lombardia, Puglia, Sicilia e Veneto, inoltre le terze di Lombardia e Veneto. Trentino ed Alto Adige sono considerate due realtà distinte, mentre l’unica regione non rappresentata sarà la Valle d’Aosta.

La Liguria si presenterà all’appuntamento in qualità di campione in carica. L’anno scorso, a Gubbio (Pg), il titolo fu infatti vinto dall’Amis Admo Chiavari. Sul podio salirono anche Porto Robur Ravenna e Cassano Bari.

“Siamo onorati ed orgogliosi che ci sia stata assegnata questa importante e prestigiosa manifestazione, sempre molto richiesta dalle principali zone turistiche italiane o da piazze storiche del volley – afferma il delegato della Federvolley di Imperia, Tullio Arduino, anche a nome del presidente regionale, Anna Del Vigo – Si tratta di un impegno non indifferente. Fortunatamente possiamo contare sull’esperienza maturata quattro anni fa, quando ospitammo, nelle stesse località, la Finale Nazionale Under 14 femminile, allora a 21 squadre.

I tempi sono però cambiati, le risorse a disposizione sono decisamente diminuite, ma cercheremo comunque di fare del nostro meglio nell’accogliere le promesse del volley italiano. Tra questi giovani ci sarà sicuramente qualche stella del domani.

La pallavolo, non dimentichiamolo, è uno degli sport che regala sempre molte gioie allo sport azzurro. Con questo evento puntiamo anche a diffondere maggiormente la pratica tra i giovani e di rilanciare in Liguria, e nel ponente in particolare, il movimento maschile.

Ovviamente, da è non trascurare l’aspetto turistico e promozionale di un appuntamento che coinvolge così tante persone e di cui si parlerà in tutta Italia. Per questi motivi auspichiamo la massima collaborazione da parte degli enti e delle aziende locali”.

Tre sono gli impianti di gioco deputati ad accogliere i sei giorni di sfide: il palazzetto dello sport di zona San Lazzaro ad Imperia (due campi), il palasport Canepa di Diano Marina e la palestra comunale di San Bartolomeo al mare.

Il format prevede, nelle giornate di martedì 24 e mercoledì 25, una fase eliminatoria a 16 squadre (4 gironi), che promuoverà le migliori di ciascun raggruppamento, cui per la fase finale si uniranno, da giovedì 26, le 12 teste di serie (tra le quali ci sarà anche la squadra della Liguria). La finale per l’assegnazione del titolo è in programma domenica 29 presso il palazzetto dello sport di Imperia, alle ore 10.30. Al termine avrà luogo la cerimonia di premiazione.

I nomi delle formazioni protagoniste non sono ancora noti, essendo in corso le varie fasi regionali, che si dovranno per regolamento concludere entro domenica 8 maggio. Molto probabile la presenza di alcuni dei club più titolati d’Italia.

La manifestazione comporta un notevole sforzo organizzato, ma al contempo ha una notevole valenza turistica. I pernottamenti complessivi previsti, con un calcolo per difetto, sono ben 2.200.

In contemporanea avrà luogo la Finale Nazionale Under 14 femminile, a Vasto (Ch), mentre gli altri scudetti saranno assegnati a Parma (U19M), Trieste (U18F), Bormio (So, U17M), Lecce (U16F), Agropoli (Sa, U15M) e Caorle (Ve) (Under 13 3×3).

Il punto di riferimento Internet è il seguente http://federvolley.finalenazionale.it/, cui prossimamente si affiancherà un sito curato dal comitato organizzatore locale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.