Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Club Alpino Italiano: il nuovo Consiglio Direttivo del triennio 2016/ 2018

Il 18 marzo i soci della sezione C.A.I. Sanremo “Alpi Liguri” sono stati chiamati ad esprimere le loro preferenze per l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo

Sanremo. Il 18 marzo i soci della sezione C.A.I. Sanremo “Alpi Liguri” sono stati chiamati ad esprimere le loro preferenze per l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo.

Antonio Santeusanio è stato in carica per sei anni, nei quali ha portato avanti numerose attività atte ad apportare prestigio al nome della sezione, tra queste vi è senz’altro, fiore all’occhiello del suo doppio mandato, l’organizzazione dell’Assemblea Nazionale dei Delegati C.A.I. e la valorizzazione dell’Alpinismo Giovanile.

Ora cede il “passo”, per rimanere in tema di montagna anche con la terminologia, al neo eletto Presidente Bruno Parodi, che raccoglie una sfida (il testimone) non indifferente, portare avanti il discorso di miglioramento estendendolo ad altri settori della sezione quali l’escursionismo, le scuole e relativi corsi.

In questo progetto sarà coadiuvato dal Presidente uscente Santeusanio, in qualità di vice, e dal gruppo di consiglieri neo nominati, tra i quali troviamo nomi già noti e tre “new entry”: Enrico Bonfio, David Farina e unica donna, Antonella Pozzo, meglio conosciuta come Nadia.

Ecco l’elenco completo del nuovo Consiglio Direttivo della sezione del Club Alpino Italiano di Sanremo:

Presidente: Bruno Parodi

Vice presidente: Antonio Santeusanio

Tesoriere: Matteo Prevosto

Segretaria: Antonella Nadia Pozzo

Consiglieri: Franco Monti, David Farina, Giuseppe Tognini, Enrico Bonfio, Riccardo Belotti

Revisori dei conti: Salvatore Fruet, Paolo Toti, Diego Colucci

- Delegato: Antonio Santeusanio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.