Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cagnolino ferito a fucilate, la condanna della Lega Naz.Difesa del Cane

Ventimiglia. La Lega Naz. per la Difesa del Cane, – Sez. di Ventimiglia, dopo aver denunciato l’avvelenamento di gatti con vari tipi di ‘esche’ sia a Ventimiglia, sia a Bordighera oltre a Vallecrosia, ecco l’ultima notizia: “Un cane che si trova all’interno di un giardino di una casa, riceve una ‘scarica’ di pallini sparati da un fucile”.

Naturalmente, in quanto a criminalità, non dobbiamo dimenticare la notizia di qualche settimana fa, concernente i ‘combattimenti tra cani’, per eccitare i perversi sentimenti degli scommettitori. Il cane ‘impallinato’ è di proprietà della Capo Nucleo delle Guardie Zoofile della Lega del Cane, di Nomina Prefettizia, abitante a Bordighera.

Nel sottolineare la solidarietà dei Colleghi del Nucleo delle Guardie Zoofile sia al cane, sia alla Sua Padrona, con soddisfazione si è potuto rilevare che l’Autore del gesto infame, ha commesso un’imprudenza.

Il Comando della Stazione Carabinieri di Bordighera, è ‘partito’ proprio da questa imprudenza per svolgere le indagini, attraverso le quali sono certi di giungere ad una rapida identificazione del feritore del povero “Fido”, che sarà incriminato ai sensi dell’Art. 544 ter del Codice Penale, che prevede una condanna che varia da tre a diciotto mesi di reclusione od una multa da 5.000 a 30.000 Euro.
Domenica 10 Aprile u.s., in occasione del ‘Raduno di tutti gli Animali’, svoltosi a Vallecrosia, il Sindaco, ing. Giordano ebbe ad affermare: “Fra tutti gli Animali, l’Uomo è il più crudele. E’ l’unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.