Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aperta la mostra di Cecchinel

Alla Lagorio Curiosità, giornali manifesti su Imperia dal Regno alla Repubblica

Imperia. Resterà aperta fino al 24 aprile la mostra “Giornali, manifesti, e curiosità a Imperia dal Regno alla Repubblica” proposta, organizzata e curata da Sergio Cecchinel di Imperia in collaborazione con lo staff della biblioteca e del Settore Cultura e inaugurata nei giorni scorsi dall’assessore alla Cultura Nicola Podestà presso la Biblioteca Civica “Leonardo Lagorio” di Imperia, in piazza De Amicis 7.

L’esposizione raccoglie curiosità e cimeli, cartacei e non: sessanta pezzi circa tra manifesti, progetti, bandi, diplomi, giornali, fogli volanti e quant’altro attinente una sorta di effimero documentario ufficiale, la comunicazione tra Enti e Cittadini che si è sviluppata nel corso di quasi un secolo tra la fine dell’ottocento e la metà del novecento.

Cecchinel, curatore della ricca esposizione, è collezionista di oggetti che ci riportano intatto il fascino del vecchio, del ricordo mosso da precisi meccanismi d’associazione mentale: in occasione di Olioliva 2015 egli ha già offerto in Sala Mostre un saggio di ciò che i suoi depositi privati contengono in relazione alla tematica del commercio oleario locale.

Non c’è cantina, soffitta, deposito, robivecchi, rigattiere, antiquario o mercatino dell’usato che il curatore non abbia visitato, alla ricerca di unicità, meraviglie polverose che poi valorizza con amoroso scrupolo e propone con giulivo spirito collaborativo a soggetti pubblici e privati per mostre e rassegne sognando un museo tutto suo ove collocare un giorno i suoi cimeli.

In questa nuova proposta di mostra, i visitatori interessati potranno riconoscere se stessi, le loro famiglie e la loro città in un pittoresco e avvincente complesso di “cose ritrovate” di vero rilevo, a cavallo delle due guerre mondiali.

La mostra resterà aperta dal 4 aprile fino al 24 aprile con orario da lunedì a venerdì, dalle 15,30 alle 18,30 e al sabato dalle 10 alle 12 (chiuso i festivi) e si avvarrà dell’animato sostegno del Comitato San Giovanni, Compagnia de l’Urivu, Istituto storico della Resistenza.

E’ possibile effettuare visite guidate, su prenotazione, per gruppi e scuole, contattando la biblioteca civica al numero o183/701-606.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.