Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche a Imperia la raccolta firme dell’IDV per la legittima difesa

Messina: “Bisogna rispondere più efficacemente alla crescente domanda di sicurezza che proviene dai nostri territori. In particolare il fenomeno dei furti”

Imperia. Parte anche a Imperia la raccolta firme a sostegno della proposta di legge popolare presentata in Cassazione dall’Italia dei Valori per rinforzare la legittima difesa e tutelare al massimo l’inviolabilità del domicilio.

I cittadini potranno sottoscrivere la nostra proposta di legge recandosi in Comune, dove sono disponibili i moduli.Per informazioni, si può contattare il numero 06-69923306 o inviare una mail a info@italiadeivalori.it.

Lo afferma Ignazio Messina, segretario nazionale dell’Idv, che afferma:

Bisogna rispondere più efficacemente alla crescente domanda di sicurezza che proviene dai nostri territori. In particolare il fenomeno dei furti in abitazione è sempre più preoccupante, e noi di Idv riteniamo che, all’interno della propria casa o del proprio negozio, ciascuno debba essere libero di difendere se stesso, i propri cari e i propri beni come vuole. In più, nella nostra proposta di legge chiediamo la rimozione della fattispecie normativa che permette all’aggressore di trasformarsi in vittima: al ladro che s’introduce in casa nostra, infatti, è attualmente consentito chiedere in certi casi il risarcimento del danno. Una beffa a cui noi di Idv diciamo “no”. Con la nostra proposta chi si introdurrà nei privati domicili saprà, dunque, di pagare più severamente e di non potersi trasformare da aggressore in vittima chiedendo il risarcimento dei danni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.