Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alternativa Tricolore: “non è più possibile mantenere il centro di accoglienza per migranti e “presunti profughi” a Ventimiglia nell’attuale sede”

Ventimiglia. La segreteria regionale di Alternativa Tricolore comunica:”Non è più possibile mantenere il centro di accoglienza per migranti e “presunti profughi” a Ventimiglia nell’attuale sede, non è più possibile che la Civica Amministrazione venga abbandonata a sè stessa da Renzi e Alfano,non è più possibile che a farne le spese di questa “anarchia extracomunitaria”siano i residenti,i commercianti,gli operatori turistici,non è più possibile fare di Ventimiglia e del confine di Stato un sobborgo magrebino dove regna l’intolleranza,il degrado,l’allarme igienico sanitario.In soccorso dei migranti che si rifiutano di dare le proprie impronte digitali arriva la strumentalizzazione dei centri sociali che come lo scorso anno si fanno pubblicità creando maggiori tensioni e problemi di ordine pubblico.Alternativa Tricolore Liguria chiede alle Istituzioni regionali e nazionali che il centro di raccolta venga chiuso definitivamente che ci si orienti alla creazione di un centro di identificazione e di espulsione,siamo ancora di fronte a un allarme sociale e della tragica esperienza dello scorso anno nessuno ne ha fatto tesoro.Alternativa Tricolore solidarizza con il Sindaco di Ventimiglia,con i residenti, con i rappresentanti dei commercianti e chiede al Prefetto di Imperia e ai Responsabili delle Forze dell’Ordine maggiori controlli nei confronti dei migranti e il divieto di manifestazione per i militanti dei centri sociali che dell’immigrazione,dell’accoglienza diffusa fanno una ragione politica fine a se stessa creando problemi di ordine pubblico in città e al confine italo-francese.”

La Segreteria Regionale di Alternativa Tricolore Regione Liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.