Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“A Ventimiglia tutto va bene”: torna la satira di Silvio Perrone, voce di piazza Battisti

Un ritratto di Ventimiglia pieno di amarezza, quello dipinto dal portavoce dei condomini

Ventimiglia. Questa volta è Silvio Perrone ad essere non solo l’autore, ma anche il protagonista della sua vignetta.

“A Ventimiglia tutto va bene”, recita il cartello che tiene in mano. Ma sul suo volto si legge ben altro.
Seduto su una panchina, Perrone dà voce ai suoi pensieri: “C’è la ‘ndrangheta (ma non in Comune), c’è il problema del traffico e dei parcheggi, dei mendicanti e dei migranti, della sporcizia e della droga, della crisi economica e occupazionale, di un campo di accoglienza abusivo nei condomini in centro”.

Sull’altro piatto della bilancia “PERO’ abbiamo il mercato con le gonne, la mostra ABI-TANTI al Mar, i lampioni pendenti, le aiuole trovatelle e la Battaglia di Fiori (No. Mi dicono che questa non c’è).

Un ritratto di Ventimiglia pieno di amarezza, quello dipinto dal portavoce dei residenti di piazza Battisti, che dallo scorso giugno dividono alcune parti del loro condominio con gli ospiti del centro di accoglienza per migranti. Un ritratto che vi proponiamo nella nostra rubrica settimanale “Domeniche tristi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.