Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Sanremo “Un poster per la Pace”

Domani la premiazione nella Sala degli Specchi del Comune

Sanremo. Si svolgerà domani mattina (giovedì 28 aprile), alle 10.30, nella Sala degli Specchi del Palazzo Comunale, la premiazione dei vincitori della selezione locale del concorso internazionale “Un poster per la Pace”, organizzato dai Lions Club International.

Saranno presenti il past-governatore del Distretto Lions Gianni Rebaudo, il Presidente Davide Verrando, l’Assessore alle Politiche Sociali e Servizi alla Persona Costanza Pireri, le autorità scolastiche e i ragazzi che hanno partecipato.

Il Lions Club “Sanremo Matutia” quest’anno ha preso parte al concorso con i ragazzi della Scuola media Italo Calvino preparati dalla professoressa Alice de Andreis.

Il primo premio è stato assegnato ex aequo alle alunne Martina Palombo e Veronica Paner.

“Ogni anno i Lions Club di tutto il mondo – commentano gli organizzatori – sono orgogliosi di sponsorizzare nelle scuole locali questo concorso per bambini che incoraggia i giovani di tutto il mondo ad esprimere la propria visione di pace: per oltre 25 anni, vi hanno preso parte milioni di bambini provenienti da circa 100 paesi diversi”.

Quest’anno il tema del concorso è stato “Condividi la Pace”: i ragazzi hanno utilizzato tecniche diverse tra cui carboncino, pennarello, matita e pittura per esprimere il tema.

I lavori creati sono unici ed esprimono le esperienze di vita e la cultura dei giovani artisti.

Nel mondo, sono stati selezionati ventiquattro finalisti internazionali che rappresentano il lavoro di oltre 350.000 giovani partecipanti e i loro poster sono stati pubblicati in internet, su stampa e in occasione di mostre.

“I lavori – concludono gli organizzatori – sono stati giudicati in base a criteri di originalità, merito artistico ed espressività del tema e sono passati attraverso diversi livelli di selezione: locale, distrettuale, multi-distrettuale ed internazionale.

Infine, a livello internazionale la giuria, costituita da esperti di arte, pace, giovani, educazione e media, ha poi scelto i vincitori dei 23 premi di merito e del finalista che ha ricevuto 5.000 usd e un viaggio alla cerimonia di premiazione che si tiene in occasione della Giornata Lions con le Nazioni Unite”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.