Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Ospedaletti il kolossal USA Production? Pesce d’Aprile riuscito! foto

Tutti travolti dalla febbre da ‘comparsa’. Ma dietro la burla vere selezioni per veri film

Ospedaletti. Si sono presentati in più di 30 ai provini. Hanno aspettato e sono entrati uno alla volta per il tanto atteso casting americano. Selezione un po’ insolita dove, anche se solo per fare una comparsa, i candidati dopo una piccola presentazione si sono trovati a recitare, a parlare in inglese e ha giocare con la mimica facciale. Tutti molto impegnati e disponibili alle richieste della “Regista”.

Terminati i singoli provini, tutti i candidati che erano all’esterno ad attendere il “verdetto” sono stati fatti accomodare sul palcoscenico dove si tenevano i provini, per una foto di gruppo. Ed è a questo punto che è stato rivelato che era tutto un fantastico Pesce d’Aprile!

Davvero faccio i miei complimenti per l’autoironia ed il sapersi mettere in gioco  di tutte le fantastiche persone che ho avuto il piacere di conoscere durante questa divertente esperienza…in cui ho oltretutto scoperto tanti talenti! è il commento Patrizia Campanile artefice dello scherzo. A parte davvero poche (un paio) di persone, si sono tutti fatti una risate e ci hanno ringraziato della divertente esperienza”.

Ovviamente dopo “il bastone” c’è stata la carotina. Intanto dai video dell’incontro sarà creata la prima puntata pilota della nuova rubrica di Patrizia Campanile su Sanremo Tube, piattaforma tutta sanremese e zone limitrofe, creata da Fulvio Bruno. I “pescati” di questo primo Aprile, faranno parte, se avranno piacere, del nuovo Cortometraggio “Reality” di cui presto partiranno le riprese. “E dulcis in fundo, visto che sto collaborando ed aiutando la produzione che girerà il Film di Dalida qui a Sanremo, ho inviato anche a loro, le candidature degli sventurati dello scherzo. Ed alcuni sono già stati scritturati!”

“Un ringraziamento Speciale di Patrizia Campanile adesso va al Comune e alla Proloco di Ospedaletti per la collaborazione e a Riviera24.it che ci ha aiutato simpaticamente pubblicando l’articolo dei casting”.

Ma, soprattutto i loro concittadini, possono ringraziare Carmen Bregliano e Caterina Peretti, le simpatiche burlone che hanno ideato lo scherzo, inizialmente organizzato per gli “ospedalettini”, ma che poi ha destato interesse anche a sanremesi e a ventimigliesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.