Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A maggio il corso obbligatorio per Amministratori di condominio promosso dall’Alac

Le lezioni dureranno 25 ore di cui 15 quelle obbligatorie per l’aggiornamento della professione Il corso si terrà il martedì dalle 14,30 alle 19,30 presso la sede di Imperia

Imperia. Con la riforma del condominio promossa con la legge n.220 del 2012, la professione di amministratore si fregia di un nuovo ruolo manageriale, che richiede grande competenza e preparazione tecnica legate alla manutenzione e amministrazione di un edificio. Per questo motivo l’Alac-Confcommercio propone, per il mese di maggio, un corso obbligatorio presso la sede di viale Matteotti a Imperia: lezioni della durata di 25 ore di cui 15 obbligatorie. Tutto questo per migliorare e perfezionare le competenze tecniche, scientifiche e giuridiche in tema di amministrazione condominiale e di sicurezza degli edifici.

“Con questo corso – spiega Massimo Giuffra, presidente provinciale di Alac Confcommercio Imperia – si vuole promuovere l’aggiornamento professionale delle competenze in ragione dell’evoluzione normativa, giurisprudenziale, scientifica e dell’innovazione tecnologica”.

Quella di amministratore di condominio è una professione che non si limita più a rendicontare le spese e riscuotere morosità o a dirimere litigi in assemblea, ma gestisce gli stabili con lo stesso approccio di un amministratore delegato di un’azienda, con in più la sensibilità di chi si deve occupare di condomini in cui vivono intere famiglie. Nel suo percorso formativo è necessario aggiornare continuamente la propria capacità e competenza relativa alle tecniche di vendita, contrattualistica specifica del settore, disciplina fiscale e legale in materia. Durante il corso vengono approfondite le nuove norme che regolano la sicurezza degli edifici, quindi le problematiche e controversie connesse all’uso degli spazi comuni, i regolamenti condominiali, la normativa urbanistica, in particolare: regolamenti edilizi, legislazione speciale delle zone territoriali di interesse per l’esercizio della professione e norme sulle barriere architettoniche e le tecniche di risoluzione dei conflitti.

Per poter partecipare al corso Alac-Confcommercio è necessario provvedere al più presto all’iscrizione, presso tutte le sedi Confcommercio della provincia o contattando la dottoressa Roberta Maglio (0183-272862 o formazione@confcommercio.im.it).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.