Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Firenze in scena un mercoledì da campioni: l’Unione Sanremo in campo per la storia

Fischio di inizio alle 15.30 con diretta streaming. A Firenze presente anche il sindaco Biancheri a tifare per i biancoazzurri

Sanremo. Tutto pronto allo stadio “Gino Buozzi” di Firenze per il match tra Unione Sanremo e Mazara valido per la finale di Coppa Italia Dilettanti. Fischio di inizio alle 15.30 e domani andrà in scena un pezzo di storia, visto che il trofeo manca dalla Liguria dalla stagione 1990/91 quando fu il Savona ad aggiudicarselo.

I biancoazzurri sono già a Firenze, partiti ieri mattina alle 7 dal “Comunale” con la carica degli ultras, per voce del leader dei Cani Sciolti Cesare Beltrami, che hanno voluto salutare la squadra dandosi appuntamento a domani. Questa mattina l’Unione Sanremo ha effettuato intorno le 11 un allenamento allo stadio fiorentino e nel pomeriggio avranno un po’ di riposo in vista della partita di domani.

Circa 250 i tifosi matuziani che domani partiranno da Sanremo e da Taggia per tifare i colori biancoazzurri, compreso il sindaco Alberto Biancheri e il consigliere comunale delegato Giuseppe Faraldi che non faranno mancare l’apporto istituzionale alla squadra. Per i tifosi ritrovo della partenza ore 7 dallo stadio “Comunale” e dalla stazione ferroviaria di Taggia.

Dal fronte opposto, ieri sono iniziati a partire dalla Sicilia i tifosi del Mazara: si parla di circa un migliaio di persone che giungeranno a Firenze. Chi non riuscirà a raggiungere Firenze, la Lega Nazionale Dilettanti informa che a questo indirizzo internet sarà possibile vedere la partita in diretta streaming:

https://www.youtube.com/user/legadilettanti

Infine ad arbitrare la partita sarà Alberto Ruben Arena di Torre del Greco, insieme agli assistenti Gabriele Nuzzi di Valdarno e Simone Amantea di Milano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.