Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Antonio Fasolo (Coldiretti): “Tutelare l’olio locale dall’import estero”

Tra i consigli per i consumatori quello di guardare con più attenzione le etichette e acquistare extravergini della Riviera

Imperia. Con l’invasione storica di olio di oliva tunisino, che ha visto le importazioni, è necessario che i consumatori prestino maggiore attenzione e magari scegliere un olio locale.
“L’importanza del comparto anche in provincia di Imperia – sottolinea Antonio Fasolo, presidente della Coldiretti della provincia di Imperia – ci deve spingere a difendere la nostra produzione ingrediente al top della dieta mediterranea”. La Coldiretti è preoccupata per l’aumento del contingente di importazione agevolato di olio d’oliva dal Paese africano verso l’Unione europea fino al 2017, aggiungendo ben 35mila tonnellate all’anno alle attuali circa 57mila tonnellate senza dazio già previsti dall’accordo di associazione Ue-Tunisia.

“Per valorizzare concretamente il prodotto nostrano che gode di una qualità eccellente bisogna incrementare la conoscenza della produzione locale, quindi sostenere le attività di ricerca, ma al tempo stesso stimolare il recupero varietale e la distintività e sostenere ed incentivare strumenti di aggregazione dell’offerta”, è il parere di Antonio Fasolo.

E la Coldiretti dispensa anche consigli ai consumatori: uno tra tutti è quello di guardare con più attenzione le etichette e acquistare extravergini della Riviera quelli in cui è esplicitamente indicato che sono stati ottenuti al 100 per 100 da olive locali come la taggiasca o di acquistare direttamente dai produttori nei frantoi o nei mercati di Campagna Amica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.