Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, zona Bellavista esclusa dal Piano Casa

Stabilito anche il frazionamento minimo per la realizzazione di appartamenti: non potranno essere più piccoli di 45 metri quadrati

Vallecrosia. Nel Consiglio Comunale di ieri è stato deciso in quali zone della città non sarà possibile applicare il Piano Casa della Giunta Toti. Esclusa dal nuovo strumento regionale, zona Bellavista.
“In quell’area”, spiega il Sindaco Ferdinando Giordano, “Esiste già un agglomerato intenso e privo di servizi”. L’unica strada che attraversa la zona, per esempio, è privata ad uso pubblico.

“Ampliare i fabbricati presenti sarebbe impossibile”, aggiunge il Sindaco, “Perché si sconfinerebbe nelle proprietà altrui. Per questo abbiamo deciso di escludere Bellavista dall’applicabilità del Piano Casa, così come aveva fatto la precedente amministrazione”.

Stabilito anche il frazionamento minimo per la realizzazione di appartamenti: non potranno essere più piccoli di 45 metri quadrati. In sostanza chi possiede un alloggio di 90 metri quadrati potrà, al massimo, dividerlo in due.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.