Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un successo il Duathlon di Riva Ligure, prima tappa del Trofeo Riviera Triathlon 1992 fotogallery

Vittoria per Oscar Rebora e Matilde Tedeschi

Riva Ligure. Oscar Rebora (Zena Tri Team) e Matilde Tedeschi (Riviera Triathlon 1992) vincono la prima edizione del Duathlon di Riva Ligure, manifestazione promozionale organizzata dalla Riviera Triathlon 1992 e patrocinata dal Comune di Riva Ligure. Oltre 100 gli atleti che hanno preso parte alla gara, provenienti prevalentemente dalla Liguria di Ponente e dal basso Piemonte.

La giornata ha preso il via alle 14.00 con le categorie giovanili. I primi a partire sono stati i bambini e le bambine tra i 6 e i 9 anni che hanno coperto la distanza di 200 mt di corsa, 500 mt di bici e 100 mt di corsa. Uno spettacolo veder partecipare così tanti giovani atleti, di cui molti alla prima esperienza, che hanno potuto gareggiare accompagnati dal proprio genitore o con la bici a rotelle.

Le gare giovanili si sono via via succedute con le partenze delle categorie Esordienti e Ragazzi. A farla da padrone gli atleti di Riviera Triathlon 1992, Zena Tri Team, Virtus Acqui Terme e Doria Nuoto Loano. Al termine, per tutti loro, una dolce sorpresa. Infatti, i ragazzi hanno potuto assaggiare il fantastico gelato del Bar Aldo, gentilmente offerto dai proprietari.
Alle 15.30 a prendere il via sono state le categorie Youth A, Youth B, Junior e assolute. Ad avere la meglio è stato Oscar Rebora dello Zena Tri Team che ha preceduto Marco Faggiani del Savona Triathlon e Daniel Polizzi della Riviera Triathlon 1992. Rebora e Polizzi hanno accumulato un po’ di vantaggio al termine della prima frazione podistica di 3 km svoltasi su Corso Villaregia e hanno iniziato la frazione ciclistica di 9 km su percorso cittadino, dandosi cambi regolari. Il gruppo degli immediati inseguitori ha collaborato ed è riuscito, a 1 km dal termine, a raggiungere i battistrada. Ne è scaturita una lotta all’ultimo metro nel finale con Rebora vincitore. Tra le donne, vittoria in solitaria per la giovane atleta della Riviera Triathlon 1992 Matilde Tedeschi che ha preceduto Chiara Amerio del Doria Nuoto Loano e la compagna di squadra Luana Massa.
“L’obiettivo principale della manifestazione è stato centrato appieno: far provare la mutidisciplina a nuovi atleti. Molti, infatti, sono stati gli atleti che hanno provato per la prima volta.” Commenta Daniele Moraglia, Presidente della Riviera Triathlon 1992, nonché organizzatore dell’evento.

“La giornata di sport che ne è scaturita è stata resa possibile grazie al grande supporto dell’amministrazione comunale di Riva Ligure, nelle persone del Sindaco Giorgio Giuffra, dell’Assessore Francesco Benza e del Consigliere Massimo Ruggiero.

Importante è stato il supporto del Comune di Santo Stefano al Mare che ci ha dato la possibilità di poter allungare il percorso. Naturalmente grazie ai Corpi di Polizia Municipale dei due comuni interessati, al gruppo degli Alpini e alla Protezione Civile che hanno permesso la messa in sicurezza dei percorsi. Naturalmente un ringraziamento a tutti i partecipanti, agli spettatori e ai cittadini dei due comuni che hanno subito qualche disagio.

Infine, grazie ai soci della Riviera Triathlon 1992 che con il loro aiuto hanno saputo rendere speciale questa giornata all’insegna del divertimento e dell’amicizia; senza ognuno di loro non sarebbe stato possibile.”

Le classifiche su www.rivieratriathlon.com

A breve le foto della manifestazione su:
https://www.facebook.com/Trofeo-Riviera-Triathlon-1992-449281725273037/

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.