Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un eurogol di Puddu regala la vittoria contro il Ventimiglia e il primo posto in classifica fotogallery

Mercoledì alle 15 al Santa Croce di Trieste, l'Unione Sanremo affronterà in Coppa Italia Dilettanti il Vesna: una vittoria che vale la semifinale di coppa

Sanremo. L’Unione Sanremo nel derby contro il Ventimiglia centra la vittoria e agguanta il Finale che ha pareggiato per 1 a 1 a Santa Margherita Ligure, al primo posto in classifica.

Si parte al piccolo trotto e sono i padroni di casa, al 4°, a farsi pericolosi nell’area di rigore granata: uno-due tra Capra e D’Alessandro ma quest’ultimo solo davanti al portiere prende la traversa in pieno. Contro un ostico Ventimiglia è comunque la Sanremese a prendere le redini del gioco e a farsi pericolosa nella fase offensiva. Al 22° Fonjock su punzione fa compiere il miracolo a Scognamiglio che mette fuori.

Al 35° è ancora Sanremese, Scalzi prova la botta solo davanti al portiere ma l’estremo difensore granata è una saracinesca e un minuto dopo è ancora protagonista su una bomba da fuori area di Campanaro. Al 37° però è impotente davanti al tiro da fuori area di Puddu che di punta, dopo aver scartato due avversari, buca la rete del Ventimiglia per l’1 a 0 matuziano.

Gli undici di Cevoli hanno fame di gol e al 43° punizione di Scalzi ma la sua pennellata viene messa in corner da un attento Scogliamiglio. Si va a bere un the caldo sul risultato di 1 a 0 per i padroni di casa a all’avvio del secondo tempo mister Caverzan effettua dei cambi: dentro Spagnolo e Cafournelle per Bosio e Miceli.

I biancoazzurri mantengono il pallino del gioco e la partita si fa tutta a centrocampo, poche infatti sono le incursioni in area dei granata e Geraci può dormire sonni tranquilli grazie anche ad una difesa matuziana impeccabile.

Verso la fine mister Cevoli cambia le carte in tavola, con gli ingressi di Martelli, Rovella e Gallo al posto di Capra, Scalzi e Sinisi. All’80° Ventimiglia in dieci per l’espulsione di Trimboli. Al 93° il signor Calefati di Saronno fischia la fine, la Sanremese porta a casa altri tre punti importantissimi che la portano in testa alla classifica assieme al Finale, ma i savonesi primi solo per differenza reti, a quota 54 punti.

Per quanto riguarda le altre partite, il Magra Azzurri ha sconfitto l’Imperia per 2 a 1. In vantaggio i neroazzurri al 4° su rigore con Prunechi e poi all’11° pareggio di Salku. Al 65° bomber Bertuccelli porta gli spezzini in vantaggio.

Mercoledì alle 15 al Santa Croce di Trieste, l’Unione Sanremo affronterà in Coppa Italia Dilettanti il Vesna: una vittoria che vale la semifinale di coppa. All’andata 2 a 2 al “Comunale.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.