Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tre giorni di gare per le squadre Esordienti Ranabo 1946 foto

Per le due squadre maschili e quella femminile dell'annata 2004 di casa Ranabo

Bordighera. Si sono giocate tre partite negli ultimi tre giorni della settimana per le due squadre maschili e quella femminile dell’annata 2004 di casa Ranabo.

Lunedì è la volta delle Esordienti di Michela Rovere che sono chiamate a giocare in trasferta sul campo dell’Olimpia Taggia. Le piccole si battono con grinta per tutti i quattro quarti di gioco ma l’avversario é un ostacolo troppo grande. Con alcune 2005 e qualche 2006 chiamata a sostituire le compagne più grandi e con sole otto giocatrici a referto la gara viene vinta dai padroni di casa con il risultato di 20-0.

Olimpia Taggia – Ranabo Rosa: 20-0

Martedì pomeriggio è la volta degli Esordienti Blu che ospitano lo SC Ventimiglia. Il team di casa con ampie rotazioni e schierando in campo chi tra i dodici necessità di acquisire ulteriore fiducia nei propri mezzi, porta a casa una buon risultato al cospetto di una avversaria mai doma e che ha combattuto con carattere fino alla sirena.

Ranabo Blu – SC Ventimiglia: 86-22

Mercoledì pomeriggio alla Conrieri si è giocato il derby tra il team femminile e gli Esordienti Bianchi. Pur essendo prive di una giocatrice importante, le atlete di Michela Rovere portano a casa una meritata vittoria contro un team che evidenzia tante difficoltà e necessita di ripartire con il piede giusto.

Ranabo Bianca – Ranabo Rosa: 17-20

“Non si può che essere soddisfatti di questi tre giorni” – commentano gli Istruttori Michela Rovere e Gabriele Alessio – “l’annata 2004 è la più numerosa in casa Ranabo, tanto da poter schierare le tre squadre di cui una interamente femminile ed iscritta regolarmente al campionato Provinciale.

Siamo comunque alla costante ricerca di qualche atleta nata nel 2004/05 per dare maggior profondità al team Rosa. Gli atleti Blu stanno facendo molto bene non solo nel campionato provinciale dedicato alla loro annata ma anche in quello Under 13 sotto età. Il team Bianco ha sicuramente bisogno di ritrovare più fiducia in se stesso e ripetere alcune belle partite della scorsa stagione”.

La Rari Nantes Bordighera da quest’anno è sponsorizzata dalla Banca di Caraglio, dall’Autoscuola Centrale, dalla Autofficina Don Bosco, dalla pizzeria Vesuvio e dalla ditta Filip che ringraziano per l’impegno a favore dei ragazzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.