Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stefano Sturaro si ‘allena’ coi più piccoli

Si è chiuso un nuovo weekend sportivo in casa Ospedaletti Calcio. Il centrocampista ha trascorso l'intero pomeriggio coi suoi 'compagni di squadra', dimostrandosi ancora una volta desideroso di giocare ed 'allenarsi' con loro

Ospedaletti. Si è chiuso un nuovo weekend sportivo in casa Ospedaletti Calcio. Pulcini ed esordienti si sono divertiti come sempre sui campi della Provincia senza badare troppo al risultato finale ma solo a crescere in compagnia. Battuta d’arresto per la squadra di calcio a 5 che ha ceduto in casa 1-3 contro il San Lorenzo.

Con gli allievi fermi per il turno di riposo sono scesi poi in campo i giovanissimi, vincitori per larga misura a Taggia e sempre più primi in classifica, e la juniores, impostasi per 2-0 al termine di un derby vibrante contro il Vallecrosia e anch’essa virtualmente prima in graduatoria seppur con una gara in più.

E sarebbe dovuto essere derby anche per la prima squadra se la partita non fosse stata annullata per la tragica scomparsa del giovane Tancredi Ferrari del Bordighera.

Una notizia che ha ovviamente sconvolto tutto il calcio del Ponente ligure: “Vogliamo davvero esprimere tutta la nostra vicinanza alla famiglia ed alla società - ha dichiarato il Presidente Roberto Rodo - I ragazzi di mister Gatti torneranno in campo dopo la sosta di Pasqua nel campionato di Prima Categoria”.

È stato però il lunedì a riservare questa volta la sorpresa più gradita al settore giovanile della società orange: si è infatti presentato nuovamente al campo sportivo il campione Stefano Sturaro il quale ha trascorso l’intero pomeriggio coi suoi ‘compagni di squadra’, dimostrandosi ancora una volta desideroso di giocare ed ‘allenarsi’ con loro.

Il centrocampista, come sempre disponibilissimo, ha poi assistito ad un match di recupero dei più piccoli, intrattenendosi con tutti i ragazzi.

“È sempre un piacere vederlo arrivare – ha commentato il Presidente Rodo – il suo entusiasmo è contagioso e rende magica l’atmosfera per i nostri ragazzi.

Una componente sicuramente determinante per creare ancor più lo spirito orange! Per questo ed altri motivi non possiamo che consigliare a tutti di continuare a seguirci su facebook all’account Ospedaletticalcio!”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.