Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanità, si è svolta l’assemblea dei sindaci del Distretto Socio Sanitario 3 imperiese foto

All’assemblea hanno partecipato 15 primi cittadini in rappresentanza di altrettanti Comuni del Golfo Dianese, delle valli Prino, Impero, Arroscia e San Lorenzo

Imperia. Si è svolta questo pomeriggio l’assemblea dei sindaci del Distretto Socio Sanitario 3 imperiese. All’assemblea hanno partecipato 15 primi cittadini in rappresentanza di altrettanti Comuni del Golfo Dianese, delle valli Prino, Impero, Arroscia e San Lorenzo.

Tra i punti affrontati, l’elaborazione di un documento unitario che sarà poi portato alla conferenza plenaria del prossimo 4 aprile, quando i 67 sindaci della provincia di Imperia, incontreranno l’assessore regionale alla Sanità, Sonia Viale, per discutere del libro bianco sulla sanità.

Dice il presidente del Distretto, Fabrizio Risso: “Con i sindaci del nostro territorio abbiamo avviato un percorso condiviso per arrivare ad un documento unitario da portare al comitato ristretto di rappresentanza della Conferenza dei Sindaci Asl 1 imperiese che si terrà lunedì 21 marzo.

Nel documento chiediamo alla Regione di valutare con tutti i sindaci dei tre Distretti, le scelte di riorganizzazione degli stabilimenti ospedalieri non vogliamo che l’ospedale di Imperia esca depotenziato da questa riforma, ma mantenga una sua identità e gli attuali servizi indispensabili per i nostri cittadini”.

Nel documento si è anche affrontato il tema dell’accesso integrato socio-sanitario, ampliando così l’offerta di servizi per il cittadino sul territorio, di incrementare le equipe integrate nelle aree disabili, anziani, psichiatria e dipendenze entro la fine dell’anno, di mantenere il fondo per la non autosufficienza, SLA, vita indipendente, disabilità gravissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.