Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Progetti di Solidarietà Sociale, l’amministrazione incontra le associazioni di volontariato

Auser, Avo, Caritas, Centro Sociale di Camporosso, Croce Verde, Ortinsieme, Spes: queste le associazioni che l’Amministrazione ha incontrato in sala consiliare in Comune a Ventimiglia per individuare dei progetti da realizzare in rete per affrontare le problematiche del nostro territorio

Ventimiglia. Auser, Avo, Caritas, Centro Sociale di Camporosso, Croce Verde, Ortinsieme, Spes: queste le associazioni che l’Amministrazione ha incontrato in sala consiliare in Comune a Ventimiglia per individuare dei progetti da realizzare in rete per affrontare le problematiche del nostro territorio.

Il Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano, l’assessore ai Servizi Sociali Vera Nesci e il consigliere comunale Patrizia Acquista, insieme al Sindaco di Camporosso Davide Gibelli e il suo assessore Fulvia Raimondo hanno organizzato su proposta della Spes questo incontro per adoperarsi uniti per il contrasto alla povertà e il sostegno alle situazioni di fragilità sociale.

Educazione all’ambiente ed all’alimentazione, cura degli altri, acquisti solidali e responsabili, aiuti alla locazione, crisi del volontariato, accoglienza dei migranti: questi i temi trattati che prossimamente si auspica siano l’oggetto di progetti concreti.

Una delle iniziative più sentite e appoggiate dalle associazioni è stato il “Magazzino della solidarietà”, uno spazio – emporio da destinare alle persone bisognose per la somministrazione di beni di prima necessità.

L’obiettivo è coordinare tutte le forze in campo per poter rendere realtà una virtuosa iniziativa che veda implicate le amministrazioni per quanto riguarda la reperibilità di un luogo fisico, e le associazioni e gli studenti per l’offerta di volontari che possano gestirlo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.