Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ponte Val d’Olivi, il Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia A.N. presenta un’interpellanza foto

Dopo il fatto di cronaca di un giovane ciclista sanremese che a seguito della perdita del controllo del mezzo ha compiuto un volo di diversi metri (circa 7mt) finendo nel gretto del torrente ed è stato trasportato con un elicottero dei Vigili del Fuoco presso l’Ospedale Gaslini di Genova

Sanremo. Il Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia A.N. di Sanremo ha scritto un’interpellanza sulla problematica del “Ponte Val d’Olivi”.

Riportiamo l’interpellanza:

“Gruppo Consiliare
 

Fratelli d’Italia A.N.

Sanremo

Sanremo, 16 Marzo 2016

Al Sig. Sindaco del Comune di Sanremo

Al Presidente del Consiglio Comunale

INTERPELLANZA

I Sottoscritti Luca Lombardi e Gianni Berrino Consiglieri Comunali del Gruppo Fratelli d’Italia A.N. Sanremo,

CONSIDERATO il fatto di cronaca che ha portato un giovane ciclista sanremese a seguito della perdita del controllo del mezzo a compiere un volo di diversi metri (circa 7mt) terminando la sua caduta nel gretto del torrente ed a dover essere trasportato con un elicottero dei Vigili del Fuoco presso l’Ospedale Gaslini di Genova;

CHE l’incidente è avvenuto all’altezza di strada Via Val D’Olivi fronte civ.90 all’intersezione con Via Marco Gavino e solo la casualità ha evitato conseguenze ben più gravi , avendo i roveti attutito e rallentato la caduta;

VISTO che l’incidente è avvenuto in un punto dove si era già verificato un altro incidente analogo e dove il muro di protezione all’intersezione tra Via Val d’Olivi con via Marco Gavino è alto da terra circa 58 cm , in più tratti (Circa 14 metri) è sprovvisto di reti di protezione e procedendo in direzione Poggio- Sanremo Centro la naturale curvatura della strada è interrotta dal restringimento della carreggiata del Ponte che espone al pericolo anche i pedoni che la percorrono;

CHE detto tratto di strada è da sempre interessato ed attraversato dalla nota gara Ciclistica Milano-Sanremo , la discesa del famoso “Poggio” , che attira appassionati di ciclismo e ciclisti che la utilizzano per i loro allenamenti , ed è per questo motivo un attrattiva sportivo-turistica;

PRESO atto che l’Amministrazione sta investendo su un tipo di “turismo sportivo” così come ricordato all’approvazione del calendario manifestazioni 2016:

INTERPELLANO

Il Sindaco e la Giunta

Sulle azioni che vogliono porre in atto sul “Ponte di Val D’Olivi” al fine di provvedere alla sicurezza di coloro che lo percorrono.

Luca Lombardi                                                                                                    Gianni Berrino”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.