Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Parco delle Alpi Marittime, una governance tra pubblico e privato

Per una migliore gestione del patrimonio boschivo che possa rilanciare l'economia

Imperia. Unire pubblico e privati per governare il patrimonio boschivo: cura e manutenzione, taglio, tutto ciò che può essere sfruttato anche a livello economico per trasformare il bosco da spesa viva, o terreno improduttivo nel migliore dei casi, a risorsa naturale.

Si lavora per migliorare e potenziare la gestione del Parco delle Alpi Liguri. Nel ponente ligure e più in particolare in provincia di Imperia si lavora ad una governance pubblico-privata e al varo di statuti con la consulenza di agronomi e studi tecnici. L’obiettivo è quello insomma di creare un “Consorzio delle Alpi Liguri” che, una volta operativo, insisterà su una superficie in parte coincidente con quella del Parco.

Esiste poi il Piano integrato del Parco Alpi Liguri che invece ha una finalità altrettanto importante: regolamentare le attività e le iniziative sul territorio con una migliore sinergia delle riserve integrali, riserve generali orientate, aree di protezione, aree di promozione economica e sociale.

Un modo per distinguere tra zone che devono restare intatte, da altre dove sono presenti attività economiche (in particolare quelle pastorali) e dove si intende comunque garantire la sopravvivenza economica. Allo studio anche la possibilità di realizzare un unico sentiero di mezzacosta, complementare all’Alta Via, che dal territorio di Cosio d’Arroscia arriverà sino a Rocchetta Nervina.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.