Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le parole dei dipendenti della “Cantieri Navali Sanremo S.r.l.”

"I dipendenti dei Cantieri Navali Sanremo": "Invitiamo le parti aventi causa ad adoperarsi con la razionalità, la fattività e la sensibilità necessarie a giungere ad un qualche tipo di compromesso che salvaguardi in primis la “parte debole” e che rappresenti l’inizio di un percorso di conservazione, garantendo margini adeguati per una eventuale riqualificazione delle nostre professionalità"

Sanremo. I dipendenti della “Cantieri Navali Sanremo S.r.l.” si esprimono riguardo alla loro situazione lavorativa: “Sono ormai passati 15 giorni dal nostro incontro con il Sindaco Biancheri, l’Assessore Menozzi ed il Consigliere Faraldi, incontro durante il quale ci è stato assicurato dai rappresentanti della Giunta che non saremmo stati abbandonati a noi stessi.

Siamo consapevoli che, dopo un lungo “braccio di ferro” tra il Comune e la proprietà aziendale, è giunto il momento del dialogo e della concertazione; lungi da noi il voler interferire, desideriamo solo far giungere a tutte le parti coinvolte un chiaro messaggio: noi dipendenti esigiamo che qualunque trattativa, qualunque concertazione, venga condotta tenendo in prima e superiore considerazione quel concetto di “diritto al lavoro” costituzionalmente sancito…..il nostro sacro diritto di non vederci togliere di punto in bianco la possibilità di provvedere onestamente al sostentamento delle nostre famiglie.

Invitiamo quindi le parti aventi causa ad adoperarsi con la razionalità, la fattività e la sensibilità necessarie a giungere ad un qualche tipo di compromesso che salvaguardi in primis la “parte debole” e che rappresenti l’inizio di un percorso di conservazione, garantendo margini adeguati per una eventuale riqualificazione delle nostre professionalità”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.