Quantcast

Gli scrittori a Floramondadori

Una mostra che deve il suo successo all'idea, unica nel suo genere, di abbinare la produzione floricola al libro di un autore del luogo

Bordighera. Floramondadori è una mostra che deve il suo successo all’idea, unica nel suo genere, di abbinare la produzione floricola al libro di un autore del luogo.

Quest’anno i libri abbinati ai prodotti floricoli saranno più di cento.
Chi visiterà la mostra avrà la possibilità, oltre che di ammirare le specie esposte e di scoprire gli abbinamenti, di incontrare alcuni degli autori più affermati del Ponente Ligure: Ugo Moriano, Roberto Centazzo, Maria Teresa Valle, Armando D’Amaro, Danilo Balestra, Manuela Siciliani.

Nell’Angolo degli Scrittori, uno stand creato appositamente per l’occasione, i lettori potranno incontrare i loro autori preferiti e farsi autografare le copie dei libri esposti.

Di seguito l’elenco con gli orari degli incontri:

Sabato 19 marzo, alle ore 11:00, Lucia Morlino, “Amore infinto”, Edizioni Alvorada.

Sabato 19 marzo, alle ore 15:30, Maria Teresa Valle, “Burrasca”, Fratelli Frilli editori.

Sabato 19 marzo, alle ore 16:30, Ugo Moriano, “Sangue longobardo”, COEDIT.

Sabato 19 marzo, alle ore 17:30, Danilo Balestra, “Ti salverò”, Atene edizioni.

Domenica 20 marzo, alle ore 11:00, Marina Pratelli , “Inatesa sul mare”.

Domenica 20 marzo, alle ore 15:30, Armando D’Amaro, “Il testamento della signora Gaetani”.

Domenica 20 marzo, alle ore 16:30, Roberto Centazzo, “Squadra speciale minestrina in brodo”, Tea edizioni.

Domenica 20 marzo, alle ore 17:30, Manuela Siciliani, “Rebecca Town a Praga”, Vanda ePublishing.