Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furti di cellulari ad Ospedaletti: nei guai pregiudicato e tossicodipendente 36enne

Dei telefonini, il cui valore complessivo è di circa 500 euro, però nessuna traccia in quanto probabilmente già rivenduti a qualche ricettatore

Più informazioni su

Ospedaletti. Ieri mattina i Carabinieri di Ospedaletti hanno eseguito una misura cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Imperia a carico di D.D., 36 enne, pregiudicato, tossicodipendente di Ospedaletti.

Le indagini erano partite nel mese di novembre 2015 a seguito della denuncia di due distinti furti di cellulare presentata alla Caserma di via Cavalieri di Malta.

Il primo era avvenuto a fine 2015 all’interno degli spogliatoi del campo di calcio di Pian di Poma quando un ragazzo di Ospedaletti aveva subito il furto del portafoglio e del cellulare, un Galaxy Ace.

Il secondo era stato commesso nei primi giorni del 2016 ai danni di una ragazza di Ospedaletti che aveva subito il furto del proprio Iphone 4 S, aveva lasciato all’interno della propria auto in sosta.

I militari, dopo una serie di accertamenti, sono riusciti ad identificare il ladro: D.D., residente a Sanremo, ma da qualche tempo domiciliato nella città di Ospedaletti, già noto in quanto pregiudicato per reati contro il patrimonio e gli stupefacenti.

Ieri, l’A.G. ha emesso a suo carico la misura cautelare dell’obbligo di dimora nella Provincia di Imperia. I carabinieri lo hanno rintracciato nella sua abitazione di Ospedaletti e sottoposto alla misura che non gli permette di allontanarsi dalla Provincia di Imperia.

Dei telefonini, il cui valore complessivo è di circa 500 euro,  però nessuna traccia in quanto probabilmente già rivenduti a qualche ricettatore.

Per lui l’accusa è di furto aggravato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.