Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Enti al lavoro per trovare una nuova sede all’Istituto Tecnico Turistico foto

Il Presidente Natta:

Più informazioni su

Imperia. Riunione stamattina in Provincia per affrontare le problematiche che riguardano l’Istituto Tecnico Turistico (Itt)che ha sede a Imperia nel plesso scolastico in piazza Ulisse Calvi. Il Presidente della Provincia Fabio Natta e il consigliere provinciale delegato Domenico Abbo hanno incontrato i rappresentanti di vari enti ed istituzioni (alla riunione hanno partecipato anche l’assessore regionale Gianni Berrino, il dirigente scolastico provinciale Franca Rambaldi,l’assessore comunale Enrica Chiarini, il dirigente scolastico Paolo Auricchia, il presidente della Società per la promozione dell’università Massimiliano Ambesi, il direttore provinciale di Confindustria Paolo Della Pietra): tutti sono stati concordi nella necessità di trovare una sede autonoma all’istituto, coinvolgendo anche i Comuni limitrofi, e di valorizzare il più possibile l’Itt sia per evidenziare la necessita’ di un opportuno collegamento con la nuova facoltà di Scienze turistiche nel polo universitario in via Nizza sia per dare il giusto risalto all’attività didattica e agli sbocchi lavorativi che l’istituto garantisce sul territorio.

Il presidente Fabio Natta commenta: <E’ stata una riunione assai costruttiva. Abbiamo delineato i problemi da affrontare ed ipotizzato alcune possibili soluzioni>. il dirigente scolastico provinciale Franca Rambaldi aggiunge: <Siamo soddisfatti per l’esito dell’incontro che ha visto presenti i rappresentanti di tutte le istituzioni coinvolte. Il nostro impegno e’ quello di trovare una nuova sede alla scuola. E’ un problema molto sentito, sono convinta che troveremo una soluzione>.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.