Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Duo romeno-monegasco scappa dopo incidente con auto imprestata: scatta confisca e maxi-sanzione

L’auto, dopo una perquisizione degli agenti, è comunque risultata “pulita”

Pompeiana. Il veicolo è stato sequestrato ed è scattata una maxi-sanzione. Due giovani – uno monegasco e l’altro romeno – dopo che, la sera di sabato scorso, dopo una carambola in autostrada, avevano abbandonato il veicolo, incolumi nonostante lo spettacolare incidente.

Usciti dal tunnel autostradale di San Lorenzo, in direzione Ventimiglia, i due avevano abbandonato poi la vettura – una vecchia berlina BMW nera, intestata a terzi – semi distrutta attaccata al guard-rail. Sembra che all’arrivo del primo mezzo di soccorso, i due si siano letteralmente dati alla fuga, per una stradina che corre vicino alla A10. Verranno poi rintracciati a piedi, vicino all’Aurelia, da una pattuglia di agenti del Commissariato, allertati dalla comando della Polizia Stradale, che tra i primi aveva inviato uomini sul luogo dell’incidente. Motivo della fuga: l’auto – con targa italiana – era sprovvista di bollo, assicurazione e revisione.

L’auto, dopo una perquisizione degli agenti, è comunque risultata “pulita”. Il peggio toccherà all’intestatario del veicolo: confisca del mezzo e maxi sanzione da migliaia di euro,

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.