Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dopo 75 anni torna la Processione del Cristo Morto foto

Venerdì tornerà nella frazione di Imperia, immersa fra gli ulivi, infatti, la Via Crucis delle ore 21,00 che si caratterizzerà di nuovo come Processione con il Cristo Morto

Imperia. Era il Venerdì Santo del 1941 ed era Prevosto di Oliveto don Francesco Contestabile ed era Priore della Confraternita del Rosario Agostino “Stinetto” Berio, quando si svolse nei vicoli medioevali di Oliveto di Oneglia l’ultima Processione con il Cristo Morto.

Venerdì prossimo, 25 marzo, tornerà questa antica tradizione, dopo ben 75 anni. Nella frazione di Imperia immersa fra gli ulivi, infatti, la Via Crucis delle ore 21,00 si caratterizzerà di nuovo come Processione con il Cristo Morto.

Alle ore 21,00 uscirà dalla chiesa parrocchiale la statua del Cristo Morto portata a spalla dagli uomini del paese. Sarà preceduta dalle Consorelle del Rosario con torce in mano e dal Parroco con la Reliquia della Santa Croce.

Al canto dello Stabat Mater raggiungerà l’inizio di Via del Bey da cui partirà la tradizionale Via Crucis in quattordici stazioni. Attraversando gli antichi vicoli e archivolti tornerà in chiesa dove vi sarà l’omaggio al Cristo Morto al canto del Misere e il bacio della Reliquia della Croce.

Nelle foto i Confratelli del Rosario nel 1935 e Oliveto nel 1936.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.