Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dalle scuole di Perinaldo a Seborga per visitare la fattoria didattica dei Monaci Templari

Un'esperienza unica tra antiche coltivazioni di olivi, in compagnia dell'asino bianco Italo e delle pecore vallesi

Più informazioni su

Seborga. Il 17 marzo le scuole di Perinaldo visiteranno la Fattoria Didattica dei Monaci Templari per vivere
e tramandare l’esperienza dell’agricoltore, della vita in fattoria e della cura degli animali.

Sarà un’occasione per i giovani studenti, che potranno conoscere il raro asino bianco dell’Asinara, le pecore vallesi, le lepri, i conigli e numerose varietà di galline e coccinelle: animali utili per la lotta biologica contro gli afidi.

Il tutto in un percorso di antiche coltivazioni quali gli olivi millenari e lo storico vitigno di rossese bianco, coltivato dai monaci benedettini.

Per l’occasione visiteranno il centro storico del Paese con brevi cenni storici sulla vita monastica.
i bambini, circa 25, saranno accompagnati da personale qualificato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.