Quantcast
17 marzo

Dalle scuole di Perinaldo a Seborga per visitare la fattoria didattica dei Monaci Templari

Un'esperienza unica tra antiche coltivazioni di olivi, in compagnia dell'asino bianco Italo e delle pecore vallesi

visita fattoria didattica

Seborga. Il 17 marzo le scuole di Perinaldo visiteranno la Fattoria Didattica dei Monaci Templari per vivere
e tramandare l’esperienza dell’agricoltore, della vita in fattoria e della cura degli animali.

Sarà un’occasione per i giovani studenti, che potranno conoscere il raro asino bianco dell’Asinara, le pecore vallesi, le lepri, i conigli e numerose varietà di galline e coccinelle: animali utili per la lotta biologica contro gli afidi.

Il tutto in un percorso di antiche coltivazioni quali gli olivi millenari e lo storico vitigno di rossese bianco, coltivato dai monaci benedettini.

Per l’occasione visiteranno il centro storico del Paese con brevi cenni storici sulla vita monastica.
i bambini, circa 25, saranno accompagnati da personale qualificato.

Più informazioni
commenta