Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Imperia a Savona per nuovi talenti da portare in tv

Via al casting con il cattivo di Hollywood

Più informazioni su

Imperia. Arriveranno anche da Imperia e provincia gli aspiranti protagonisti di un nuovo format che andrà presto in tv. Un casting d’eccezione quello che si terrà sabato prossimo  presso la location “Puzzle” in piazza Calabresi 22r (Vecchia Darsena). Si cercano cantanti (uomini e donne fino ai 42 anni). I casting verranno realizzati nell’arco della giornata in collaborazione con All Music Italia e col patrocinio del Comune di Savona.

Un’iniziativa di KR Entertainment (Casa di produzione cinematografica) che vedrà la partecipazione in qualità di Scout, direttamente da Los Angeles, dell’attore Juan Fernandez (il famoso “Cattivo di Hollywood”, che iniziò la sua carriera cinematografica con Fellini); il Produttore discografico Maximilian Rio (Autore e Produttore – Dischi d’Oro e Platino per artisti di successo come, ad esempio, Federica Abbate, Deborah Iurato, Daniele Stefani); Massimiliano Longo (direttore di All Music Italia); il vocal coach Roberto Tiranti (New Trolls, Labyrinth, Vanexa, Blindosbarra); Yuli Del Rey (attrice/produttrice cubana e Presidente della KR Entertainment); Cinzia Veneziano (International Press).  Obiettivo dei casting è quello di riuscire a selezionare i soggetti centrali delle varie puntate del format, che ha per scopo principale quello di trasformare il sogno di questi artisti ancora sconosciuti, rendendolo, anche solo per un giorno, una realtà di successo.

I più meritevoli, una volta scelti, saranno proiettati in una vera e propria “full immersion” nel mondo dei professionisti dello spettacolo e avranno anche la possibilità di confrontarsi con personaggi di affermata fama del panorama musicale e non, intraprendendo, nell’eventualità, un concreto percorso discografico. Durante i casting saranno effettuate delle riprese televisive con tecniche innovative, che offriranno l’opportunità di scoprire, tra l’altro, anche i lati nascosti del territorio e il “dietro le quinte” dell’organizzazione di questo tipo di eventi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.