Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consiglio Comunale dei Ragazzi, piccoli amministratori in comune a Taggia fotogallery

Tante le idee e le tematiche trattate nel corso del consiglio

Taggia. Mattinata impegnativa per gli studenti delle scuole elementari che si sono riuniti in comune a Taggia, per il Consiglio Comunale dei Ragazzi.

Anche oggi grazie al CCR è stata data voce ai bambini e favorita la collaborazione tra scuola e amministrazione comunale. Tante le idee e le tematiche trattate nel corso del consiglio. Ad ascoltare le proposte dei piccoli amministratori, gli assessori Luca Napoli e Marcello Pedone.

I ragazzi nel corso del consiglio comunale hanno richiesto l’installazione di un ascensore all’interno della Scuola Pastonchi.

Idea interessante ma sfumata per una serie di problematiche legate anche ad una questione economica. L’assessore Pedone ha spiegato agli studenti che si sta valutando la possibilità di installare alla Pastonchi un montascale, proprio come quello già presente alla Scuola di Levà.

Si è parlato inoltre della possibile realizzazione di un istituto scolastico nuovo nella zona delle ex Caserme Revelli che consentirebbe l’accorpamento delle scuole di Arma e Levà.

Verrebbe quindi istituito un vero e proprio polo scolastico. Pedone ha inoltre parlato ai ragazzi del finanziamento del Governo per la messa in sicurezza delle scuole. Un punto molto interessante, vista la problematica della sicurezza riguardante l’istituto G.B Soleri di Taggia.

Ma nel corso della mattinata sono stati toccati altri argomenti. Gli alunni hanno proposto la realizzazione di un’altra area da dedicare agli amici a quattro zampe, verso la zona di Taggia e inoltre hanno portato alla luce alcune problematiche presenti all’interno dell’area cani in via Morene.

E’ stata richiesta una adeguata manutenzione e l’installazione di una fontana. Ma l’assessore Luca Napoli ha voluto rassicurare i ragazzi. “La fontana è già presente ma è stata rotta. Abbiamo comunque chiesto il ripristino. Stiamo inoltre aspettando un aumento di potenza per avere un’illuminazione adeguata visto che l’area è poco illuminata”.

E’ stata anche rivolta l’attenzione alla problematica del punteruolo rosso. Pedone ha illustrato ai ragazzi, le varie attività di prevenzione e i trattamenti effettuati nel corso degli scorsi mesi, sulle palme presenti nel territorio comunale.

“Sono stati investiti 110 mila euro – ha dichiarato l’assessore Pedone – per i trattamenti su 110 palme. Il punteruolo nella maggior parte dei casi è stato fermato ma non debellato. A fronte delle spese, abbiamo fermato il trattamento e ad oggi, stiamo valutando altre soluzioni.”

Per quanto riguarda invece le iniziative che vedranno impegnate i ragazzi in modo attivo, si è parlato dell’organizzazione di una giornata che verrà dedicata alla pulizia delle spiagge.

Come data è stata proposta il 15 maggio, stesso giorno in cui si svolgerà la Giornata dello Sport organizzata sempre dal CCR. Quindi al mattino i ragazzi, aiutati probabilmente dagli scout, saranno impegnati nella pulizia di un tratto di spiaggia libera, in zona Darsena mentre al pomeriggio, potranno dedicarsi allo sport.

Sempre parlando di sport, gli assessori Napoli e Pedone hanno mostrato il progetto del Pump Trak, pista tutta curve e gobbe dedicata agli appassionati di Mountain Bike che sorgerà sul territorio comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.