Approvato il piano di risanamento della cooperativa “il Faggio”

All'Auditorium della Camera di Commercio di Imperia si è svolta l'assemblea conclusa con 297 voti favorevoli

Più informazioni su

Savona. E’ passato il piano di risanamento della Cooperativa Il Faggio. All’Auditorium della Camera di Commercio di Imperia si è svolta l’assemblea che con 297 voti a favore, 123 contrari e 3 astenuti, ha approvato il documento per risanare il Faggio che da tempo versa in una situazione difficile.

Già l’11 gennaio era stato approvato dall’assemblea il piano industriale triennale con Mattia Rossi, coordinatore di Legacoop Liguria a Savona, che avrà il ruolo fondamentale di seguire anche le diverse fasi del piano e controllarne la realizzazione. E’ prevista una ricapitalizzazione di 1.350.000 di euro con quote per ciascun socio che vanno da 1000 a 5 mila euro a seconda della retribuzione.

Ogni socio sottoscriverà questa ricapitalizzazione con una rata mensile, sempre a seconda del reddito, in 36 mesi. Sugli stipendi ci sarà invece una decurtazione mensile del 3,87% per tre anni anche se questa è una soluzione che potrebbe essere rivedibile se la situazione finanziaria presentasse significativi miglioramenti.

Dal punto di vista dei posti di lavoro il piano incide solo sui 44 contratti a tempo determinato che non saranno rinnovati nel corso del 2016. In primo piano anche la riorganizzazione dei servizi per renderli più redditizi. L’attuale Consiglio di Amministrazione rimarrà in carica fino alla primavera del 2016.

Più informazioni su