Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Acqua potabile, Diano Futura: “Rete idrica un colabrodo?”

Pippo Manduca: "Sono stati pubblicati da Rete a Sinistra dati tratti da specifico studio, che mettono in evidenza gli sprechi di acqua potabile nei Comuni del Golfo Dianese e, in particolare, quelli riguardanti il comune di Diano Marina; dati che pubblichiamo in modo più completo"

Diano Marina. Pippo Manduca, afferma riguardo al caso dell’acqua potabile di Diano Marina: “Sono stati pubblicati da Rete a Sinistra dati tratti da specifico studio, che mettono in evidenza gli sprechi di acqua potabile nei Comuni del Golfo Dianese e, in particolare, quelli riguardanti il comune di Diano Marina; dati che pubblichiamo in modo più completo ( espressi in centinaia di migliaia di mq): acqua immessa in rete 1965; acqua erogata alle utenze 1165; dispersioni 800; perdite in percentuale 40,7. Il tutto riportato in termini monetari, forse milioni di euro, costituirebbe in disastro finanziario.

E’ doveroso però precisare e tranquillizzare che si tratta di numeri emersi da uno studio Istat (ultimo fatto) edizione 1991, riferito ad indagine 1987. Una perdita di tale dimensioni, considerata la pressione nei tubi della rete porterebbe a voragini visibili nelle strade cittadine.

Fatta questa doverosa precisazione, sarebbe comunque utile e doveroso da parte di una amministrazione accorta procedere ad una verifica delle perdite reali; fattibile con sofisticate apparecchiature ( in passato a Diano fu fatta).

Vista la stretta che incombe sui bilanci comunali che, tra patti di stabilità, minori erogazioni statali, e mancanza di fiscalità propria fanno fatica a tenere in piedi l’ordinaria amministrazione, scoprire ed eliminare perdite nella rete idrica potrebbe costituire un certo tesoretto. Il procedere in questo senso dovrà far parte dell’impegno dell’amministrazione che andrà a governare la città dopo il 5 giugno”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.