Quantcast

Ventimiglia, aumenta il fenomeno dell’accattonaggio: la Confcommercio chiede al Sindaco interventi più efficaci

Il Presidente Ascom Simone Piccolo: "Invito il Sindaco ad adottare ordinanze meno tolleranti e più incisive per il ripristino dell'ordine e della sicurezza"

Ventimiglia. Aumento del fenomeno dell’accattonaggio nel centro cittadino: la Confcommercio chiede al Sindaco interventi più efficaci.

“Purtroppo il quadro di degrado sempre maggiore che ben conosciamo deriva da fattori esterni di difficile gestione e comprensione, il nostro centro cittadino si sta sempre più riempiendo di persone poco raccomandabili, di varia nazionalità, che continuano a chiedere l’elemosina, a volte in modo itinerante, creando situazioni fastidiose e poco piacevoli a clienti e cittadini”. Questa la denuncia di Simone Piccolo, Presidente Ascom Ventimiglia.

“Non credo che una semplice sanzione amministrativa, strumento oggi a disposizione della Polizia Locale, a cui va tutta la mia comprensione, possa avere un’efficacia tale da debellare il fenomeno, considerando spesso che si tratta di persone di difficile identificazione”, aggiunte Piccolo, “Invito, per concludere, il Sindaco Ioculano ad adottare, come già fatto in altri Comuni del Nord Italia, ordinanze meno tolleranti e più incisive per il ripristino dell’ordine e della sicurezza”.