Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vittoria netta per le imperiesi al Campionato Regionale

2^ di ritorno della Serie C/F

Imperia. La Maurina Strescino si lascia alle spalle le vicissitudini legate all’utilizzo della palestra “Ruffini” e porta a casa l’intera posta nella gara che la vedeva impegnata in trasferta contro le genovesi dell’Acli Santa Sabina.

, con un piccolo passaggio a vuoto registrato solo nella terza frazione di gioco, quando devono subire il tentativo di riaprire l’incontro da parte della formazione di casa, impegnata a non farsi coinvolgere nella zona bassa della classifica.

Al rientro in campo si rivede la “Maurina” dei primi due set che, senza ulteriori patemi, chiude l’incontro con un perentorio 25/13.

Buona prova di tutto il collettivo fatto ruotare dal tecnico Di Mieri nell’impianto di Via Cagliari, su cui spicca l’ennesima prestazione del libero Marzia Patricelli, figlia d’arte (la mamma Fabrizia Fontanesi per anni ha vestito i colori bianco azzurri della Maurina), che da inizio anno sta garantendo alle compagne una ricezione con percentuali positive pari al 70%.

Prossimo impegno per le ragazze del capoluogo, il 20 febbraio in casa alle ore 21.00 (anche se rimane ancora qualche incertezza sia sulla data che sul campo di gioco), opposte alle levantine dell’ ADMO Volley Lavagna.

U.s. ACLI Santa Sabina (GE) – Maurina Strescino 1 – 3 (13/25 – 14/25 – 25/18 – 13/25)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.