Quantcast

Ventimiglia, la frustrazione dei residenti di piazza Battisti: “Questa è l’unica vera Zona Franca” foto

Silvio Perrone: "Credo che al Sindaco spetti il compito di difendere i nostri diritti"

Ventimiglia. “Questa è l’unica vera Zona Franca Urbana della città, orgoglio degli amministratori”. Non ne possono davvero più i residenti di piazza Cesare Battisti, rappresentati da Silvio Perrone che, dalla scorsa estate, continua a far sentire la propria voce per difendere i diritti suoi e di chi, come lui, vive in una situazione di disagio.

“Vorrei vedere se foste voi, ogni mattina, a svegliarvi e vedere questo spettacolo”, continua Perrone, il cui sfogo è più che comprensibile. “Non c’è rispetto la notte, per il nostro riposo. E non c’è rispetto neanche di pomeriggio: quando di notte fanno rumore e non si riesce a dormire, vorremmo poterlo fare almeno in altri orari, ma non è possibile”.

Il centro di accoglienza migranti, nato come temporaneo, resta invece nello stesso posto da troppi mesi e sta creando una convivenza sempre più conflittuale.

“Il Sindaco dice di aver fatto tutto il possibile e si chiede come mai non sia io ad andare a protestare in Prefettura”, conclude Perrone, “Ma io credo che difendere i diritti dei cittadini sia un compito che spetta a lui”.