Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Soddisfazione dell’Asd Ginnastica Riviera dei Fiori a Milano

Durante i Campionati Italiani di serie B e C

Taggia. I Campionati Italiani di serie B e C di trampolino elastico sono ‘partiti’ a Milano domenica 7 febbraio con alterne fortune per la Asd Ginnastica Riviera dei Fiori, iscritta ad entrambi i prestigiosi campionati della FGI di questa spettacolare disciplina Olimpica.

Grande soddisfazione nella serie B con una squadra sul terzo gradino del podio, e le altre due classificate al 4 e 7 posto,precedute solo da Milano 2000 (pluricampioni Italiani) e Reale Società Ginnastica di Torino. Rimane un po’ di amarezza per il 9 posto in serie C, risultato sicuramente ‘migliorabile’ nella seconda prova in programma a Torino il 13 Marzo.

Le due prove definite Interregionali, create per dividere i Campionati su due gironi (nord e centro/ sud) e limitare le spese dei Club oltre a permettere gare più gestibili, serviranno per qualificare le prime dieci dei gironi alla Finale Nazionale in programma in aprile a Fano.La qualificazione sembra alla portata del Sodalizio presieduto dal Dott. Cordoni, unica Società della Liguria attiva in questa disciplina.

Sotto l’aspetto tecnico, la serie B e la C prevedono l’esecuzione (per ogni ginnasta) di un esercizio obbligatorio con elementi di difficoltà imposti, differenti per ogni categoria di età, e un esercizio libero dove i ginnasti possono eseguire il max delle difficoltà che sono in grado di compiere.

Oltre al valore dato dall’esecuzione dei 10 salti di cui è composto un esercizio, viene aggiunto il calcolo delle difficoltà e il tempo di volo, più si va alti è più si riescono ad inserire combinazioni di salti con maggiori rotazioni ed avvitamenti. Le squadre sono composte da minimo 2 max 3 ginnasti e si prendono i migliori due punteggi totali.

Oltre alla gara di squadra, a Milano è stata premiata anche la gara individuale. Per la serie C formata dalle Allieve Alice Eremita ( oro nelle allieve 3 categoria), Alice Ammendolia ( 6ª nelle allieve 2ª cat) e Sima Papone ( 1ª dopo l’esercizio obbligatorio e 9 dopo un errore nel libero).

Per la serie B terze Giulia Bellone ( oro nelle junior 2 cat.) e Ludovica Razzoli ( argento nelle junior 1 cat).Quarti i compagni di Società Gianluca De Andreis ( bronzo), Serena Gallo ( oro nelle junior 1cat) e Camilla Cianci 4 stessa cat. Al 7° posto le esordienti in questa specialità Elisa Addiego ( Bronzo Senior) ed Elena Gazzera 8ª nelle junior.

Nell’insieme abbastanza soddisfatti il tecnico Stefano Crastolla e i suoi collaboratori. A Milano c’è stata anche la 1ª convocazione in giuria per Alice Nocerini che avendo conseguito la settimana precedente la qualifica di giudice di 2° grado era tra i 5 giudici della 1ª prova di Milano.

Sabato e domenica prossima la Riviera sarà impegnata con la squadra agonistica di artistica nelle finali regionali dei Tornei Gpt in programma a Genova con il 2 e 3 livello GAF e GAM.

Venerdì presso il Teatro Comunale di Ventimiglia , la Asd Ginnastica Riviera dei Fiori sarà tra i protagonisti degli Oscar Dello Sport Imperiese, con vari atleti premiati per i loro podi a livello nazionale, alla sezione di Trampolino per i risultati ottenuti nel 2015 e per il gruppo della Gymneastrada che ha rappresentato l’Italia nei mondiali di Helsinki in luglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.