Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedaletti fa rima con felicità

I risultati di tutte le categorie dell'Ospedaletti calcio

Ospedaletti. Dopo l’annuncio dell’ingresso di Stefano Sturaro nell’Ospedaletti Calcio prosegue il momento magico del club orange, reduce da un weekend di grandi soddisfazioni.

I pulcini e gli esordienti hanno proseguito divertendosi a calciare i primi palloni sui campi della provincia mentre tutte le altre rappresentative hanno giocato davanti al pubblico amico.

La squadra di calcio a 5 si è imposta per 8-3 contro il Lavagna proseguendo la striscia positiva mentre i giovanissimi hanno raggiunto uno straordinario traguardo laureandosi campioni d’inverno a livello provinciale dopo aver superato l’Imperia per 1-0 grazie ad un gol di Luca Laura.

Non bene invece gli allievi, battuti per 5-3 dalla Virtus Sanremo al termine di una partita rocambolesca.

La rappresentativa juniores ha poi consolidato il secondo posto imponendosi per larga misura contro il Baia Alassio così come la prima squadra che, superando per 5-0 il Millesimo, si è portata in quarta posizione nel Campionato di Prima Categoria, in piena zona playoff.

Gli uomini di Mister Gatti si sono portati in vantaggio grazie ad un’autorete avversaria per poi andare in gol con 4 bomber diversi: G.Calvini, Cutellè, Ciocchetti ed il diciassettenne Alasia su rigore.

Tutti risultati accolti con grande gioia dalla società orange: “In attesa di comunicare ulteriori innesti a livello societario siamo davvero felici per le prestazioni del weekend - ha affermato il Presidente Roberto Rodo – impreziosite in questo caso dall’ottimo esordio in prima squadra del quindicenne Jacopo Ballestra.

Una conferma della nostra filosofia legata allo sviluppo ed all’inserimento dei giovani calciatori che, proprio col prestigioso arrivo di Stefano Sturaro, troverà sempre più nuova linfa.

La fantastica esperienza di Jacopo Ballestra sarà sicuramente ripetuta e seguita da quella di altri ragazzi che potranno così gradualmente integrarsi tra i grandi in vista della loro crescita umana e sportiva.

Invitiamo quindi tutti a rimanere collegati con noi su facebook per conoscere da vicino lo spirito orange tramite l’account Ospedaletticalcio!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.