Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedaletti, al primo posto c’è sempre il fair play

I risultati

Più informazioni su

Ospedaletti. Altro weekend di grandi soddisfazioni per il settore giovanile dell’Ospedaletti Calcio. Mentre pulcini ed esordienti continuano a giocare solo per divertirsi e cercare di segnare i loro primi gol, i giovanissimi si sono confermati una delle più importanti forze del campionato, imponendosi per 4-0 in casa contro l’Andora così come gli allievi che hanno ottenuto un’importante vittoria per 2-1 contro il Riva Ligure.

Impresa anche per la rappresentativa juniores corsara per 3-0 sul terreno del Borghetto e nuovamente risalita tra le grandi protagoniste del proprio campionato. La giornata è stata poi impreziosita dalla vittoria esterna per 6-2 della squadra orange di calcio a 5 passata sul campo dell’Atletic grazie alla tripletta di Alessio Melini e le reti di Medda, Bianco e Serva. Per loro un’altra grande affermazione dopo la vittoria per 8-0 dello scorso weekend.

Ed alla festa avrebbe potuto partecipare anche la prima squadra, raggiunta solo a tempo scaduto sull’1-1 allo Zaccari nel derby di Prima Categoria contro il Don Bosco Valle Intemelia. Gli uomini di Mister Fabrizio Gatti, andati a segno con Giacomo Calvini, hanno così visto sfumare per la seconda domenica consecutiva la vittoria proprio in zona Cesarini in una partita che ha comunque esaltato la dirigenza orange: “Siamo rimasti in 10 praticamente dal 20′ del primo tempo – ha commentato il Presidente Roberto Rodo – i ragazzi sono stati magnifici”.

Ma è stato un altro l’elemento che ha particolarmente inorgoglito la società, da sempre grande sostenitrice del fair play: “Vorrei sottolineare l’eccezionale sportività del nostro Fabio Sturaro – ha proseguito Rodo – che, dopo essersi involato sulla fascia, ha preferito fermare un’azione potenzialmente ghiotta per il raddoppio avendo notato che il suo diretto avversario era caduto a terra a causa di uno stiramento. Questo è il vero spirito orange! Siamo davvero felici che i nostri giocatori mettano i più alti valori dello sport ogni volta al primo posto!”

E per rimanere in contatto con la squadra, ha concluso Rodo: “Consigliamo come sempre di seguirci via facebook sull’account Ospedaletticalcio. Ci sono molte novità all’orizzonte! “

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.