Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Roberto Brumat intervista Enrico Vanzini

Domenica 21 febbraio 2016, alle ore 20.30, presso la sede della Federazione Operaia Sanremese, in via Corradi 47; mentre lunedì 23 febbraio 2016, alle ore 9.00, presso il Casinò di Sanremo.

Sanremo. Domenica 21 febbraio 2016, alle ore 20.30Robert Brumat intervisterà Enrico Vanzini.

Vanzini parlerà del suo libro “L’ultimo Sonderkommando Italiano a Dachau ero il numero 123343″ (Rizzoli).
Enrico Vanzini entrò nel campo di concentramento di Dachau nell’ottobre del 1944. Gli fu tatuato sul polso il numero di matricola 123343 e fu assegnato alla baracca
8 nella sezione dei detenuti lavoratori.
Nei sette mesi di detenzione fu costretto a lavorare per i nazisti nello smaltimento dei cadaveri nei crematori, divenendo così un SonderKommando.

 

L’evento è organizzato dal Liceo Cassini di Sanremo in collaborazione con l’A.N.P.I. di Sanremo, che ringraziano il Comune e il Casinò di Sanremo e la Ditta Fratelli Ciarma di Ospedaletti per il contributo.

La cittadinanza è cordialmente invitata presso la sede della Federazione Operaia Sanremese, in via Corradi 47.

Mentre Lunedì 23 febbraio 2016, alle ore 9.00, le classi quarte e quinte del Liceo Cassini incontreranno Roberto Brumat ed Enrico Vanzini presso il Casinò di Sanremo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.