Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le consorti dei soci del Lions Club Ventimiglia contribuiscono al patrimonio della città

Il “comitato signore” consegnano nelle mani di Don Luca Salomone, Parroco della Città Alta, dei fondi ricavati da Service che saranno destinati al restauro della Chiesa di San Giovanni

Ventimiglia Alta. Il “comitato signore”, costituito dalle consorti dei soci del Lions Club Ventimiglia, di cui condividono lo spirito incentrato sul motto “noi serviamo”, è sempre stato molto dinamico e pronto ad intervenire, di concerto con il Lions Club, identificando situazioni di bisogno e cercando di porvi rimedio, soprattutto con forniture di sussidi alimentari o di presidi igienico-sanitari a sostegno di famiglie in difficoltà.

Recentemente, le Signore hanno però deciso di dare un piccolo contributo anche al patrimonio architettonico della Città, consegnando nelle mani di Don Luca Salomone, Parroco della Città Alta, dei fondi ricavati da Service che saranno destinati al restauro della Chiesa di San Giovanni.

Questa donazione si inquadra nella sensibilità che da sempre i Lions ventimigliesi dimostrano nei confronti del patrimonio culturale della Città che si è concretizzata, fra l’altro, con il restauro delle fontane del Leone e di piazza San Michele, della boiserie dell’oratorio dei Neri, del Crocifisso ligneo della Chiesa di S. Antonio Abate, del dipinto “martirio di San Secondo” e delle porte Nizza e Piemonte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.