Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Istituto Comprensivo 1 Giuseppe Biancheri in visita alla Città Alta

All'interno della "Settimana del Benessere"

Ventimiglia. Mercoledì 10 febbraio, una bellissima giornata di sole ha accolto a Ventimiglia Alta oltre cento ragazzi di Terza Media dell’Istituto Comprensivo 1 Giuseppe Biancheri.

Questa gioiosa invasione è stata organizzata nell’ambito della “Settimana del Benessere”, un’ innovativa attività didattica frutto del lavoro dei Docenti che hanno pensato di organizzare non una “Settimana bianca” ma una settimana all’interno delle realtà che esistono sul nostro territorio, a conoscere gli uomini e l’operato delle Istituzioni che lavorano per tutti noi, o a diretto contatto con le tante bellezze della natura (Giardini Hanbury) o artistiche che ci circondano e che , molto spesso, guardiamo ma non vediamo.

I ragazzi sono creta da plasmare e ogni piccolo tocco può lasciare segni indelebili per tutta la vita.

Il programma di Mercoledì ha previsto la visita guidata dei siti storici architettonici di maggior rilievo della Città Alta, articolandosi fra il periodo medioevale, romanico, con la Cattedrale, il Battistero, la Chiesa di San Michele e il periodo del Secolo d’oro, barocco, con l’Oratorio dei Neri e il Monastero di Sant’Antonio delle Suore dell’Orto.

Il Comitato Centro Storico ha organizzato la visita guidata e alcuni soci del Comitato hanno svolto il compito di “Cicerone”: quindi quattro appassionati cultori della storia e delle tradizioni locali Don Luca Salacca, Dario Canavese, Luigino Maccario e Sergio Pallanca hanno accompagnato i ragazzi lungo le piazze e i “Carruggi” della Città Alta.

Durante tutto il percorso gli studenti si sono dimostrati molto interessati, hanno seguito con curiosità le spiegazioni e fotografato quelli che ritenevano i particolari più interessanti.

Il Comitato Centro Storico desidera ringraziare sentitamente La Dott.ssa Costanza, Preside del Comprensorio, i Docenti organizzatori e i Docenti accompagnatori che hanno avuto la sensibilità di organizzare questo importante evento e hanno chiesto la collaborazione del Comitato stesso: il Comitato opera da oltre vent’anni proprio per divulgare e valorizzare le bellezze storico- artistiche- architettoniche di Ventimiglia, vere gemme preziose nascoste in uno scrigno troppo a lungo lasciato chiuso.

E’ doveroso ringraziare altresì don Luca Salomone per la solita, gentile collaborazione e l’Amministrazione di Ventimiglia che ha fornito i pullmini ed ha provveduto a far eseguire una pulizia straordinaria della Scala Santa percorsa dagli studenti per tornare in Istituto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.