Il campione americano di basket Tyrone Grant a Bordighera dai ragazzi della RaNaBo foto

"Tyrone l'ho conosciuto a dicembre grazie all'amico e Presidente del BLTC 1878 Maurizio Massaccesi" commenta un entusiasta Gabriele Alessio

Un ragazzo americano di 206 cm, originario di Brooklyn, con un sorriso che contagia ed un’energia indescrivibile. Trascorsi sportivi tra le squadre più titolate d’Italia tra le quali l’Olimpia Milano, la Reyer Venezia e la Virtus Bologna oltre alle esperienze in Argentina e negli States. Il suo nome é Tyrone Grant e ieri sera al Palasport di Bordighera ha incantato per un’ora intera circa 30 atleti della Rari Nantes Bordighera 1946 tra gli Under 13 e le Gazzelle. Ma i campioni sul campo sono tali anche fuori: oggi non vedrà l’ora di fare il bis e di “dare un cinque” ai bimbi del settore Minibasket, sono attesi oltre 50 bambini e ragazzi tra gli Esordienti, Aquilotti e Libellule.

“Tyrone l’ho conosciuto a dicembre grazie all’amico e Presidente del BLTC 1878 Maurizio Massaccesi” commenta un entusiasta Gabriele Alessio, Responsabile del Settore Minibasket della Ranabo “già in quella occasione i nostri ragazzi rimasero a bocca aperta davanti al gigante con la palla a spicchi. Da quella prima esperienza sono nate alcune idee, la più importante sicuramente il Camp Estivo durante la prima settimana di Luglio che vedrà i nostri ragazzi impegnati ad imparare, divertendosi, la tecnica e le conoscenze da un professionista. Tyron ha una scuola di Pallacanestro molto operosa e qualificata nella città di New York, la “Team First”. Da questa scuola sono passati diversi giovani che sono cresciuti in NCAA e attualmente calcano i prestigiosi parquet della NBA.”

Chi fosse interessato a portare i propri bambini a conoscere Tyrone Grant ne può approfittare oggi pomeriggio alle 17:00 al Palasport di Bordighera in via Diaz.