Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Giornata del malato” per la parrocchia della Villetta

Nel pomeriggio, per il "giubileo del malato", la parrocchia ha avuto l'onore di avere come relatore, il primario del reparto di medicina dell'ospedale il Dott. Martini

Sanremo. Ieri, per la parrocchia della Villetta, è stata una domenica intensa. La Santa Messa dedicata ai malati e a chi si prende carico di chi soffre, durante la celebrazione, Padre Federigo ha distribuito le ceneri e ha benedetto la gola.

Al termine, c’è stato il consueto incontro di catechesi per adulti, guidato dal parroco è sempre molto partecipato.

Nel pomeriggio, per il “giubileo del malato”, la parrocchia ha avuto l’onore di avere come relatore, il primario del reparto di medicina dell’ospedale di S.Remo, Dott. Martini.

In modo molto chiaro e diretto, ha sottolineato che la malattia va intesa non solo in senso fisico, ma allargata a qualsiasi privazione o dolore che un individuo può trovarsi ad affrontare.

Partendo dalla lettura della parabola del buon samaritano ha portato a riflettere sulla necessità di riscoprire la compassione.

Ognuno, in qualsiasi luogo si trovi ad operare, deve aver compassione del prossimo, entrare in empatia con lui e con ciò che gli causa afflizione, averne misericordia proprio come insegna Papa Francesco.

Al termine, il Padre Federigo, ha dato la possibilità ai presenti di ricevere l’unzione degli infermi, a tutti, il diacono Riccardo, ha regalato l’immagine e la preghiera della giornata del malato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.