Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal budello del lampredotto al vegano fatto di canapa: parte alla grande la prima del “Sanremo Street Food Festival” fotogallery

Per il taglio del nastro sono intervenuti la costruttrice Beatrice Cozzi Parodi e l' assessore all'arredo urbano del Comune di Sanremo Mauro Menozzi

Sanremo. Grande inaugurazione questa sera per il primo evento dedicato al “cibo di strada” nella Città dei Fiori, lo “Sanremo Food Festival”. Il taglio del nastro – a pochi passi dalla sede di Radio Sanremo – per il quale sono intervenuti la costruttrice Beatrice Cozzi Parodi e l’ assessore all’arredo urbano del Comune di Sanremo, Mauro Menozzi, sancisce una settimana nel segno dello street food di qualità. Nella splendida cornice di uno dei porti turistici di riferimento, nel Mediterraneo come nel mondo.

Dal 5 al 14 febbraio 2016 dalle 16.00 alle 02.00 la Marina Resort di Portosole ospiterà infatti la kermesse che vede protagonista il miglior cibo di strada italiano e straniero.

“Sanremo Food Festival” non mancherà di soddisfare gli amanti del buon cibo, ma si presenta anche come un’occasione per vedere gratuitamente nella splendida città della canzone il festival di Sanremo.

“Sanremo Food Festival” prevede la presenza di 22 food trucks e stand che occuperanno la banchina del porto di Portosole. Oltre alla buona cucina, i partecipanti all’evento potranno gustare i prodotti garantiti da birrifici artigianali e vinerie. Inoltre è previste un’area bimbi.

Partner dell’evento è RadioSanremo.

Le regioni italiane presenti sono: Lombardia, Piemonte, Valle D’Aosta, Veneto, Toscana, Liguria, Emilia Romagna, Trentino-Alto Adige, Marche, Lazio, Abruzzo, Campania, Puglia.

L’ingresso al “Sanremo Food Festival” è gratuito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.