Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consiglio comunale, addio alle notifiche tramite messo: arriva la Posta Certificata

Questa importante pratica di razionalizzazione delle risorse della macchina comunale verrà poi approvata in consiglio comunale

Sanremo. Addio ai messi notificatori che dovranno notificare ai consiglieri comunali di Sanremo le sedute di consiglio comunale. Le convocazioni infatti arriveranno tramite la Posta Certificata e il promotore dell’iniziativa il presidente del consiglio comunale Alessandro Il Grande ha spiegato:

“Abbiamo preso indirizzo dalle leggi 241 e 267 inerenti la pubblica amministrazione. In sostanza invieremo via Pec le convocazioni di consiglio comunale, un modo per far risparmiare circa 4000 euro l’anno all’amministrazione comunale e per ovviare anche alla carenza di personale dell’ufficio notifiche.”

Insomma niente più notificatore che in sella allo scooter dovrà girare per più di 30 indirizzi diversi tra sindaco, assessori e consiglieri. Basterà digitare un tasto sul pc.

Questa importante pratica di razionalizzazione delle risorse della macchina comunale verrà poi approvata in consiglio comunale e Sanremo diventa il secondo comune della provincia, dopo Imperia, ad avvalersi di questo mezzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.