Quantcast

Arma di Taggia si prepara per la 59esima edizione del Carnevale dei Ragazzi fotogallery

Martedì 9 febbraio grande festa nel cuore della città

Taggia. Tutta Arma si prepara a festeggiare il carnevale e questa mattina, nella sala giunta del comune é stata presentata ufficialmente quella che sarà la 59esima edizione del carnevale dei ragazzi.

Un appuntamento fisso che ogni anno, vede la partecipazione dei residenti ma anche di tantissimi bimbi e ragazzi della provincia che insieme alle loro famiglie, affollano il centro cittadino per un pomeriggio all’insegna del divertimento.

“Un evento -spiega l’assessore del comune di Taggia Roberto Orengo – giunto al 59esimo anno e questo è un importante segno di continuità”.
Ma la parola d’ordine di quest’anno è “rinnovamento”.

A mettere in piedi questa edizione, oltre al comitato che da sempre organizza la manifestazione, c’è l’impegno e la partecipazione attiva di un gruppo di mamme e papà. Sono gli stessi genitori che hanno creato la grande festa denominata “Natale a Villa Boselli”.

Anche in questa occasione sono pronti a mettersi in gioco per regalare sorrisi e momenti speciali a tutti i giovani che desidereranno partecipare al grande evento.

A sostenerli anche i commercianti di Arma, che hanno accettato la sfida lanciata dai genitori.

“Un carnevale come il nostro – dichiarano Gianni Cozzitorto e Tonino D’Ettore del comitato organizzatore – non esiste in altre città della provincia. Nato tantissimi anni per dare un diversivo, oggi è un appuntamento fisso che si rinnova di anno in anno”.

Il tema di questa edizione sarà la preistoria: “ci saranno i personaggi dei Flintstones e tanti cavernicoli. Ci saranno anche due bellissimi carri realizzati dai papà: su un carro ci sarà la macchina dei Flintstones mentre sull’altro “Dino”. Inoltre quest’anno ditta Cava allestirà un palco davanti al bar Astra. Li DJ Prince farà ballare grandi e piccini –  annuncia Barbara Dumarte, una delle tante mamme che si sta occupando dell’organizzazione della manifestazione.

Come per le passate edizioni parteciperanno la banda Canta e Sciuscia, l’associazione “Gli Amici di Luca”, la PA Croce Verde Arma Taggia, la protezione civile e gli Scout di Arma che cureranno la consueta distribuzione dei palloncini, dei pesciolini rossi e dei tradizionali crustoli.