Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, clochard dentro il locale bancomat: “Situazione da risolvere” foto

"Non si può più andare avanti così: non possiamo prelevare il nostro denaro in sicurezza"

Ventimiglia. Estrema povertà e benessere si incontrano nella città di confine dove, quasi ogni mattina, si ripete una situazione emblematica: gli utenti della banca Intesa Sanpaolo non riescono ad accedere ai bancomat in via Cavour, angolo corso della Repubblica, perché occupati da uno o più clochard.

“I senzatetto trovano all’interno del locale un riparo accogliente”, dice una cittadina, “E questo è comprensibile. Ma non è più possibile andare avanti così: non si può più raggiungere il bancomat”.

Solo qualche giorno fa, per rimuovere un cumulo di oggetti all’interno dell’anticamera della banca, era stata chiamata ad intervenire la Docks Lanterna. “Hanno disinfettato l’area”, racconta un testimone, “Dopo aver smontato l’alloggio provvisorio di un barbone”.

Da una parte, vedere persone che cercano rifugio in una banca fa stringere il cuore di chi si reca all’interno dell’edificio per le proprie operazioni. Ma dall’altra fa paura: “Come si fanno a prendere dei soldi in questa situazione?”, si chiedono gli utenti della banca, che chiedono un sistema di sicurezza maggiore per accedere al bancomat.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.