Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Union Riviera Rugby corsara a La Spezia: si legittima la posizione

CLASSIFICA: Cogoleto&Province dell’Ovest punti 41, Savona 40, Union Riviera 26, Amatori Genova 15, Spezia 12, Cuneo 4

Più informazioni su

Imperia. I corsari di Sylvain Masson tengono fede alla loro fama ed espugnano il terreno spezzino con una prova che non ammette repliche. Una prova che, tra l’altro, suggella il terzo posto di poule e prepara il viatico al girone ligure piemontese di grande interesse sportivo ed anche turistico. A buon vantaggio della Riviera.

La Union si presenta in forze e sfoggia le nuove maglie in stile “animalier”. Una trouvaille che farà storia.

Partita tutto sommato serena, con polemiche di tempo addietro del tutto stemperate nel clima ovale.

Il match inizia in ogni caso monco di una delle sue fasi fondamentali nell’orizzonte rugbistico italiano. Mischia no contest in assenza della prima linea locale. Si parla di epidemia febbrile. Insomma, tutta fatica risparmiata, però così i mastini del Ponente potevano sfogare la loro potenza nella rottura di ogni placcaggio.

La Union sciorina tutto il suo repertorio fatto di azioni letali: rolling maul in primo luogo e palla al largo per un gioco di memoria australe. Masson va in meta subito, poi ancora Federico Piana che si beve metà campo e mezza squadra avversaria. Vazio giganteggia e ripulisce la sua fedina, dopo un’andata complicata di fronte agli spezzini stessi. Calzia piazza le trasformazioni e appare un buon direttore d’orchestra senza pressioni. Il primo tempo è un 19-7 di fatto, con una meta spezzina frutto di una consueta disattenzione degli ospiti.

Masson non ci sta, il suo dogma è quello dell’impegno totale e così arriva il diluvio del secondo tempo, con altre mete di Piana, di Vazio e di Masson e due ancora del granguignolesco Barbotto. A segno anche l’esordiente Trucco e si sa quanto sia necessaria la panchina lunga in un campionato come questo.

Hanno giocato Coreddu, Piana, Barbotto, Vazio , Ferrua, Minniti ,Novaro ,Masson, Castaldo, Calzia, Battistotti  Roggero, Semeria, Delbecchi, De Masi e sono entrati Lisco, Di Franco, Moschetta, D’Amico, Trucco, Bellifiori e Gabaglio.

SERIE C1 GIRONE D POULE 2 (V GG. RIT.)

R.C. Spezia – Union Rugby Riviera  17/50

Cffs Cogoleto&Province dell’Ovest – Savona  11/5

Cuneo Pedona – Amatori Genova  17/24

CLASSIFICA: Cogoleto&Province dell’Ovest punti 41, Savona 40, Union Riviera 26, Amatori Genova 15, Spezia 12, Cuneo 4.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.