Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un calendario con foto per raccontare il paese: è il regalo del comune di Riva Ligure ai cittadini

13 immagini a colori ritraggono gli angoli ed i momenti più interessanti che Riva Ligure sa offrire

Riva Ligure. È iniziata nei giorni scorsi ed è stato subito un successo la distribuzione del calendario 2016, il tradizionale omaggio del Comune di Riva Ligure dedicato alla cittadina.

13 immagini a colori ritraggono gli angoli ed i momenti più interessanti che Riva Ligure sa offrire ai suoi graditi ospiti e, specialmente, alla migliaia di turisti che fanno della bicicletta il loro mezzo di trasporto vacanziero.

L’immagine di copertina è dedicata water front. Il mese di gennaio riporta una foto del lungomare in notturna; febbraio è il campanile illuminato del Santuario della Madonna del Buon Consiglio; marzo è una foto del monumento di Piazza Matteotti scattata dal portico sottostante l’antica sede municipale; aprile è un omaggio al mare; maggio ricorda la Grande Partenza del Giro d’Italia della scorsa primavera; giugno è la Chiesa Parrocchiale di San Maurizio Martire; luglio è la Notte Bianca dei Bambini; agosto esalta la tradizionale sede della Festa del Mare organizzata dall’Associazione Amatori del Mare “I Çinche Feughi”; settembre è uno scorcio del centro storico; ottobre è riservato alla musica ed alla cultura che trovano di consueto ampio spazio nel calendario delle manifestazioni estive; novembre è il parco costiero della Riviera dei Fiori attraversato dalla pista ciclabile più bella d’Europa; dicembre è il classico tramonto invernale che si può ammirare dal caratteristico porticciolo di pescatori.

“Abbiamo pensato ad una serie di scatti – dichiarano il Sindaco Giorgio Giuffra e l’Assessore al Turismo Francesco Benzache mettesse in evidenza le nostre peculiarità, siano esse scorci o momenti di intrattenimento. Il nostro è un borgo marinaro da sempre piuttosto apprezzato dai turisti, ma lo è ancora di più da quando la pista ciclabile si è sviluppata. Non a caso, la bicicletta è il filo conduttore dell’intero calendario.”

Proprio la bicicletta, infatti, trova ampio risalto. Oltre le numerose foto nelle quali fa capolino, all’interno del calendario, inviato a tutti i capifamiglia e disponibile fino ad esaurimento presso gli uffici comunali, si trovano una breve ma esauriente descrizione circa la pista ciclabile gestita da Area24 e le norme di comportamento per la circolazione dei velocipedi.

“Venire in bici a Riva Ligure – concludono il Sindaco e l’Assessore al Turismo – è ormai parte integrante di una vacanza trascorsa nella Riviera dei Fiori. È il modo ideale per raggiungere i nostri luoghi più caratteristici mentre ci si rilassa. Allora meglio ricordare a tutti le regole fondamentali da seguire per non trasformare la bellezza di pedalare, i suoi benefici dal punto di vista di salute, benessere e libertà di movimento, in un possibile pericolo per se stessi e gli altri.”

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.